Quantcast

Il partigiano Bracalari firma contro la propaganda nazifascista

Stamani nella sede della Cgil si è presentato a firmare il 93enne Nello Bracalari, ex partigiano e iscritto allo Spi Cgil

GROSSETO – Nello Bracalari, classe 1928, ex partigiano attivo membro dell’Anpi provinciale e iscritto allo Spi Cgil, questa mattina si è presentato alla sede della Camera del lavoro territoriale per firmare la proposta di legge d’iniziativa popolare per sanzionare la propaganda nazifascista.

Successivamente Nello è stato salutato dal segretario generale della Cgil, Andrea Ferretti, che lo ha ringraziato calorosamente «per l’esempio che dà a tutti con il suo tenace impegno quotidiano. Un vero e proprio partigiano della Democrazia».

Proprio in questi giorni la proposta di legge popolare promossa dal sindaco di Stazzema, Maurizio Verona, ha superato le 50.000 firme necessarie al suo deposito in Parlamento. La mobilitazione, tuttavia, non si ferma e ora l’obiettivo è arrivare ad almeno 100.000 firme.

«Per questo – sottolinea il segretario generale dello Spi, Lorenzo Centenari, ricordiamo a tutti che la proposta di legge può essere sottoscritta presso le segreterie comunali di ogni Comune».

Commenti