Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Gavorrano scalda i muscoli per la terza Ponsacco, Cacitti: «Non abbiamo niente da perdere, siamo tranquilli»

BAGNO DI GAVORRANO – Ventiseiesima di campionato per il Gavorrano che ospiterà la terza Ponsacco in un incontro che si preannuncia imperdibile. Nello schieramento di partenza dei rossoblù ci sarà Leonardo Bruni, uno dei tasselli importanti della difesa, al quale è stata ridotta la squalifica di una giornata, mentre non saranno della partita due colonne del centrocampo, Federico Conti e Marco Berardi, che devono ancora scontare rispettivamente due e quattro giornate. In avanti ci sarà spazio per il tridente Gomes, Lamioni, Jukic che si sta compattando di settimana in settimana; più solida la difesa degli unionisti grazie alla presenza di Bruni, con un centrocampo appena più penalizzato in termini di esperienza. Tranquillo l’ambiente in casa dei minerari dopo i tre punti della settimana scorsa.

 
“Non abbiamo niente da perdere – aggiunge Marco Cacitti – siamo abbastanza tranquilli. Il Ponsacco è una delle squadre più forti del campionato. Si stanno giocando la promozione in serie C in cinque, ma io penso che il Ponsacco abbia qualcosa in più. La Pianese in testa? E’ una sorpresa relativa. Quella senese è un’ottima formazione e davanti ha Benedetti. In queste tredici giornate c’è da aspettarsi di tutto”. Il Ponsacco nelle ultime cinque giornate ha collezionato quattro pareggi e una vittoria. “Quando non c’è Brega, un ex davvero temibile, soffrono in attacco. Partiamo per giocarcela alla pari anche per vendicare il 2-0 dell’andata. A Ponsacco non si fece bene, non ci fu partita”.
Nello stadio di Bagno di Gavorrano nelle ultime settimane hanno lasciato le penne Ghivizzano e Seravezza Pozzi. Domenica i rossoblù, che avranno in panchina il secondo portiere Alexandroe Dragos Florin (arrivato il 31 gennaio dal Gubbio), cercheranno di compiere un’altra impresa per proseguire la loro corsa per un posto nei playoff, distanti attualmente otto punti.

 
Mister Cacitti ha convocato per la supersfida con il Ponsacco i seguenti giocatori: Salvalaggio, Alexandroe, Placido, Bruni, Ferrante, Capozzi, Bracciali, Mastino, Scognamiglio, Grifoni, Pardera, Leonardo Costanzo, Fontana, Cerretelli, Koci, Lamioni, Jukic, Gomes, Carlotti e Brunacci.

Arbitrerà Monaco di Termoli assieme a Bernardini e Cremona di Genova. Il fischio d’inizio è domani domenica alle 14,30 al Malservisi-Matteini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.