Il grido di Ribolla: la Maremma non dimentica le 43 vittime della tragedia in miniera. «Anche oggi si continua a morire di lavoro»