Francesca Amore e Gianluigi Perruzza insieme a Giaocmo Gori