Tei - Goretti - Bonifazi - Bartalucci

La città che cambia

La città che cambia: lo scheletro del degrado si trasforma. Accoglierà 21 alloggi popolari fotogallery

4 milioni di euro da Stato e Regione al Comune perché acquisti il lotto 9 e finanzi i lavori. Sindaco Bonifazi: “Alloggi popolari al posto di uno scheletro edilizio”. Assessore Tei: “Riqualificazione urbanistica e risposta sociale”. Assessore Goretti: “Dopo quelle inaugurate alle Stiacciole in arrivo altre abitazioni Erp”. Presidente Bartalucci: “Non appena avremo l’edificio a diposizione procederemo senza ritardi”

GIUNCOsport