Manutenzione e accoglienza: saranno sei i migranti attivi nell’area archeologica. Firmato il protocollo

Protocollo area archeologica accoglienza