Quantcast
Parco faunistico Monte Amiata

Weekend green e solidale: tutela delle razze autoctone e passeggiata per la vita

24/09 » 26/09/21

: - Inizio ore 9.30

ARCIDOSSO – Venerdì 24 alle ore 09.30 presso il Podere dei Nobili, sede del Parco, si terrà il convegno promosso dal Gruppo Operativo Formaggi di Razza dal titolo “Amiata: preservare le razze autoctone mediante l’innovazione” rivolto in particolare alla conservazione dell’asino sorcino amiatino, della vacca maremmana e della pecora amiatina, attraverso lo sviluppo e introduzione di nuovi prodotti caseari (formaggi e yogurt) che possano affiancarsi al mercato della carne e alla produzione di lana.

Questa iniziativa rientra nell’ambito di un partenariato pubblico-privato tra Genomamiata, Università di Firenze (Dispaa), l’Unione dei Comuni Amiata grossetano, Next Technology Tecnotessile, l’az. Agr. Frnceschelli, Az. Ag. Bindi Elisa, l’Agenzia Formativa Cipa At Grosseto, la coop. Heimat ed ovviamente lo stesso Parco Faunistico.

Il convegno si aprirà con i saluti del sindaco di Arcidosso Jacopo Marini e di Daniele Rossi, presidente Unione dei Comuni, mentre l’introduzione sarà affidata a Giovanni Alessandri, coordinatore del Progetto e Lorenzo Fazzi, presidente dell’associazione Genomamiata, capofila del partenariato.

Seguiranno le relazioni tecniche degli esperti del Dipartimento di Scienze e Tecnologie agrarie, alimentari, ambientali e forestali dell’Università di Firenze relativamente agli aspetti zootecnici e alimentari della filiera e quella di Andrea Falchini, direttore di Next Technology Tecnotessile per gli aspetti tecnologici degli impianti di lavorazione della lana di pecora amiatina.

Successivamente ci sarà la sessione dedicata al punto di vista degli allevatori e quella dedicata alla formazione e informazione. Le conclusioni sono affidate ai funzionari della Regione Toscana Valter Nunziatini e Gianluca Barbieri. Si ricorda che per i Dottori Agronomi e Dottori Forestali interessati a partecipare sono previsti i Cfp formativi.

Si ricorda inoltre che il parco faunistico nei giorni di sabato e domenica è aperto al pubblico (ingresso gratuito).

Il parco faunistico si estende su di una superficie di 200 ettari nella parte occidentale del territorio comunale di Arcidosso, ed è raggiungibile dalla SS 223, con una strada bianca all’interno della riserva naturale del Monte Labbro, in località Podere Dei Nobili.

Ampio parcheggio gratuito sia per auto che per camper. Sono disponibili aree sosta attrezzate, servizi igienici e la raccolta differenziata dei rifiuti.

Orario di apertura: dalle ore 09.00 alle 19.00. Per maggiori informazioni e/o prenotazione guide è possibile chiamare il 3313654927 oppure visitare la pagina Facebook www.facebook.com/ParcoFaunisticoAmiata o quella di Instagram www.instagram.com/parco_faunistico_monteamiata

Domenica 26 settembre si svolgerà invece la seconda edizione dell’iniziativa solidale “LA PASSEGGIATA PER LA VITA”, breve percorso di trekking ad anello su sentiero turistico (circa 6 km), organizzata dal Comitato per la Vita di Grosseto, l’associazione La Vettoraia e la UISP per raccogliere i fondi per l’acquisto di una sonda ecografica per il reparto di Anestesia e rianimazione dell’Ospedale Misericordia di Grosseto. Il ritrovo è per le ore 9.30 presso la sede dell’associazione La Vettoraia (in loc. Bagnoli) per la registrazione e colazione offerta.

Alle ore 10.00 escursione guidata (insieme alla guide ambientali Erika Morganti e Laura Dall’Olio) alla scoperta dei castagni con sosta (verso le ore 12.30) alla Cascata d’Acqua d’Alto con pranzo offerto dagli sponsor (Tosti, Pranam, Termo Amiata, Fatarella).

La quota di partecipazione è di 10 €.

Chi fosse impossibilitato a partecipare ma avesse comunque il piacere di contribuire alla raccolta fondi può contattare i seguenti numeri 3391112690 (Federica), 3479231621 (Elena), 3396758163 (Azzelia).

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!