Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Clarisse arte

Viaggio alla scoperta della lavorazione del corallo: l’appuntamento a Clarisse Arte

08/10/18

EVENTO GRATUITO
: Clarisse Arte Via Vinzaglio, Grosseto, GR, Italia - Inizio ore 20,30

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – Sarà un vero e proprio viaggio alla scoperta dell’arte della lavorazione del corallo. Federpreziosi Confcommercio Grosseto, in collaborazione con le associazioni nazionali Federpreziosi e Assocoral, organizza in città l’incontro dal titolo “Coralli e Cammei di Torre del Greco – Il futuro di una tradizione”.

L’appuntamento è fissato per lunedì prossimo 8 ottobre alle ore 20.30, presso la sala conferenze di Clarisse Arte , in via Vinzaglio 27 a Grosseto.

L’ingresso è libero e gratuito, previa prenotazione obbligatoria che è possibile fare in vari modi: tramite Eventbrite (https://bit.ly/2Rs9iVF), tramite la pagina Facebook di Confcommercio Imprese per l’Italia Grosseto, chiamando Confcommercio al numero 0564-470231 oppure scrivere una mail a segreteria@confcommerciogrosseto.it.

Imperdibile per gli addetti del settore, e cioè per le aziende orafe e le gioiellerie della nostra provincia, l’incontro sarà comunque molto interessante anche per tutti i cittadini.
Faranno infatti “da guide” Tommaso Mazza e Vincenzo Aucella, fabbricanti e rappresentanti istituzionali di Assocoral.

Sarà presente anche il direttore nazionale di Federpreziosi Steven Tranquilli, al fianco della presidente provinciale di categoria Alessandra Merli ed i vertici di Confcommercio Grosseto, nelle persone del presidente Carla Palmieri e del direttore Gabriella Orlando. L’incontro si aprirà con un piccolo buffet. Durante la serata ci sarà anche un’affascinante dimostrazione pratica della lavorazione del Cammeo.

“L’arte di lavorare il corallo ha una storia antica e sorprendente – spiegano da Federpreziosi – Il bacino del Mediterraneo ha accolto i suoi germogli, ha accompagnato i suoi passi fra esoterismo e taumaturgia popolare, ha nutrito le sue improvvise fioriture, straordinarie per grazia, bellezza e perizia tecnica. Nell’incontro si racconta un capitolo di questa storia di uomini e di vere e proprie opere d’arte, la rapida trasformazione, nel corso dell’Ottocento, di un piccolo centro costiero da ‘borgo marinaro’ a polo di lavorazione di prima grandezza: Torre del Greco, vera, e tuttora incontrastata, capitale della lavorazione artistica e manifatturiera del corallo e del cammeo”.

Tommaso Mazza e Vincenzo Aucella faranno comprendere e trasmettere la passione per un mondo intrigante e misterioso, carico di una forza ammaliatrice che conquista.
“Ecco, forse, ed anche senza forse – concludono da Federpreziosi – questo è l’obiettivo: fare innamorare tutti del corallo e del cammeo”.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!