Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Domus Dolia Vetulonia Etruschi

Vetulonia, con “Museo amico” secondo incontro per le notti dell’archeologia

04/07/17

EVENTO GRATUITO
: Museo archeologico Vetulonia Museo Archeologico, Vetulonia, GR, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

VETULONIA – Martedì 4 luglio, alle ore 19:00, in piazza Vetluna, davanti al museo Isidoro Falchi a Vetulonia sarà presentato il volume “Amico Museo. Per una museologia dell’accoglienza” di Claudio Rosati. Secondo appuntamento delle notti dell’archeologia, che sta avendo un notevole successo di pubblico.

L’incontro sarà coordinato da Roberta Piedaccioli dei Musei di Massa Marittima, alla presenza di Simona Rafanelli, direttrice del museo di Vetulonia.

Claudio Rosati è autore di numerosi saggi di museologia e docente di antropologia museale e comunicazione dei beni culturali in diversi corsi universitari. Presiede il collegio dei probiviri dell’International Council of Museum-Comitato italiano ed è socio fondatore della Società italiana per la museografia e i beni demo-etnoantropologici. Dopo essere stato per oltre vent’anni capo di gabinetto del sindaco e dirigente del servizio comunicazione e relazione con i cittadini del Comune di Pistoia, ha diretto il settore musei della Regione Toscana.

In queste occasioni, Claudio Rosati propone come obiettivo quello di far riflettere sulle tante esperienze e teorie riguardanti la museografia e la museologia degli ultimi decenni, ponendo l’attenzione non solo verso i grandi musei, ma anche verso i piccoli musei locali. Il proposito è fornire un punto d’incontro e di scambio, sia per le ricerche di carattere storico e teorico, sia per esperienze progettuali e operative.
La serata a Vetulonia proseguirà con la possibilità di effettuare, a partire dalle 21:30, visite guidate con l’archeologo alla mostra evento 2017 “L’arte di vivere al tempo di Roma. I luoghi del tempo nelle domus di Pompei”.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!