Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
esposizione pietro aldi saturnia

Una mostra per ricordare Pietro Aldi: in esposizione tutte le opere principali

26/07/17

EVENTO GRATUITO
: Saturnia Saturnia, GR, Italia - Inizio ore 18.30

Attenzione l'evento è già trascorso

SATURNIA – Ad un anno dall’inaugurazione del Polo Culturale Pietro Aldi di Saturnia, che espone la più ricca collezione delle opere del noto pittore ottocentesco, Banca Tema decide di ricordare la data di nascita dell’artista mancianese, il 26 luglio, attraverso un evento pubblico a lui dedicato nel centro di Saturnia.

Mercoledì 26 luglio alle ore 18,30 nella sala Bartolini lo storico dell’arte Bruno Santi, già Soprintendente per le province di Siena e Grosseto, e Andrea e Giacomo Granchi, affermati restauratori e artisti, presentano le ultime opere di Aldi che entrano a far parte dell’esposizione nella sede del Polo Culturale. Si è infatti appena concluso il restauro che oltre a garantire migliore conservazione delle tele e piena visibilità per il pubblico, ha permesso anche di scoprire interessanti dettagli nascosti sul lavoro del pittore mancianese.

Il costante impegno di Banca Tema per la valorizzazione del patrimonio culturale e del territorio su cui opera si manifesta anche attraverso il breve video, realizzato da MoviementHD. Insieme alle principali opere di Aldi – diffuse tra Siena, dove si formò, e la Maremma – il video offre splendide visioni dei paesaggi e dei luoghi della Toscana meridionale, dove il pittore visse e che tanto amò.
Infine la Rete dei Musei di Maremma, cui il Polo Culturale Pietro Aldi è associato, visita ufficialmente il nuovo museo che entra a far parte della ricca, variegata e diffusa offerta culturale promossa dall’associazione nella provincia grossetana.

La neoletta presidente Irene Lauretti, assessore alla Cultura del Comune di Pitigliano, compie la prima apparizione pubblica nel ruolo appena assunto, consegnando al Polo Aldi un tablet. Lo strumento, destinato al libero uso da parte dei visitatori, presenta tutti i musei maremmani e può ben simboleggiare l’ingresso del Polo Aldi nella Rete dei Musei di Maremma che li riunisce.
Un brindisi finale con i prodotti delle aziende aderenti al consorzio L’Altra Maremma conclude l’occasione dedicata al ricordo di Pietro Aldi. La partecipazione è gratuita.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!