Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
biblioteca_libri_2012_3mod

Un mese nelle biblioteche per dire no alla violenza

27/10/16

EVENTO GRATUITO
: Porto Santo Stefano Porto Santo Stefano, GR, Italia - Inizio ore 17,30

Attenzione l'evento è già trascorso

MONTE ARGENTARIO – In occasione della rassegna organizzata dall’assessorato alla cultura della Regione Toscana dall’1 al 31 ottobre 2016 “Un mese nelle biblioteche per dire no alla violenza” in tutte le sue forme e declinazioni, ma in primis quella sulle donne, la commissione pari opportunità del Comune di Monte Argentario, in collaborazione con la biblioteca comunale, organizza per giovedì 27 ottobre 2016 alle ore 17.30 un incontro nella struttura di via Martiri d’Ungheria dal titolo “La donna e i suoi rapporti sociali nello Stato”. Interverrà la dirigente scolastica, dottoressa Anna Maria Squitieri, con una relazione su Anna Maria Mozzoni, vissuta nel secolo scorso e anticipatrice del nostro diritto di famiglia.

Inoltre, per tutto il mese di ottobre, nei locali della biblioteca, verrà allestito un apposito spazio dedicato alle letture a tema, dove saranno messi a disposizione degli utenti giornali, saggi e romanzi, in modo che ogni lettore possa avere la possibilità di informarsi e di approfondire la sua conoscenza su questo delicato argomento.

Saranno inoltre distribuiti cartoncini recanti il numero verde per la violenza sulle donne (1522), depliant informativi della commissione pari opportunità del Comune di Monte Argentario contenenti link e numeri utili e un video, sempre promozionale del numero verde, che è possibile visualizzare sulla pagina web della biblioteca (www.comunedimonteargentario.it/BibliotecaComunale).

Altre informazioni possono essere reperite consultando il sito della Regione Toscana: www.regionetoscana.it/cittadini/cultura/biblioteche e sulla pagina regionale Facebook : www.facebook.com/RTinbiblioteca.

 

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!