Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Provincia

Un convegno per parlare dei cambiamenti nei condomini con le nuove norme sulla convivenza di fatto

06/10/17

EVENTO GRATUITO
: Sala Pegaso Palazzo Aldobrandeschi, Piazza Dante Alighieri, Grosseto, GR, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – La sala Pegaso, all’interno del Palazzo Aldobrandeschi, ospiterà venerdì 6 ottobre il convegno intitolato “Cosa è cambiato nelle locazioni e nel condominio con le nuove norme sulla convivenza di fatto” organizzato da Media Law, Organismo di Mediazione civile e commerciale ed Ente di Formazione e Confedilizia Grosseto.

La legge n. 76 del 2016 ha introdotto nel nostro ordinamento gli istituti dell’unione civile tra persone dello stesso sesso e della convivenza di fatto. Quest’ultimo istituto presenta profili di interesse con riguardo al contratto di locazione perché assegna al convivente di fatto il diritto di succedere nella locazione dell’immobile destinato a residenza comune nel caso di morte del conduttore e anche nel caso di recesso del conduttore; inoltre, con riguardo ai rapporti condominiali, perché attribuisce al convivente superstite il diritto di continuare ad abitare nella casa di comune residenza.

Diviene pertanto importante comprendere non soltanto che cosa sia esattamente la convivenza di fatto come disegnata dalla nuova legge, ma anche come e quando il convivente possa succedere nel contratto di locazione, quali siano gli effetti del suo subentro nel contratto e – ancora – quali siano i suoi rapporti con il condominio.

Il relatore sarà Paolo Scalettaris del Foro di Udine, vicepresidente Confedilizia. moderatrice sarà Paola Tamanti del Foro di Grosseto, presidente Confedilizia Grosseto.

La partecipazione all’evento è gratuita e darà diritto al riconoscimento di 3 crediti formativi per gli iscritti al COA di Grosseto.

L’iscrizione dovrà essere effettuata via e-mail all’indirizzo formazione@media-law.it.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!