Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Narrastorie 2017

Ultimo giorno domenica di Narrastorie: da Shel Shapiro alla musica balcanica. Tutto gratuito

27/08/17

EVENTO GRATUITO
: Arcidosso Arcidosso, GR, Italia
  • Tel. 0564.968084 / 370.3456494

Attenzione l'evento è già trascorso

ARCIDOSSO – Domenica 27 agosto è l’ultimo giorno per immergersi nell’atmosfera di “Narrastorie”, il festival del racconto di strada ideato da Simone Cristicchi e prodotto dal comune di Arcidosso. Una domenica da non perdere anche per gli eventi dell’estate arcidossina organizzati da Comune e Pro loco.

Per tutta la giornata il paese di Arcidosso sarà animato dal Primo Raduno Bandistico, organizzato dalla Arcidosso Street Band insieme a Comune di Arcidosso, Pro loco Arcidosso e Associazione sportiva aldobrandesca, con la partecipazione delle bande musicali di: Chiusi, Cecina, Monterotondo Marittimo e Castiglione d’Orcia. La manifestazione si svolgerà per tutta la giornata. Alle 10.30 inizierà la sfilata delle bande per le vie del paese; alle 12.30 ci sarà il pranzo dei partecipanti al Parco del Tennis; alle 15.30 ci sarà un’esibizione della bande a rotazione con marce a libretto. Seguirà un concerto finale a bande unite. Presentano Irene Malinverno e Giulio Mazzarelli.

Alle 19:00, invece, torna l’appuntamento con la tombola nei giardini del Palazzo comunale (piazza Indipendenza 30) organizzata dalla Proloco di Arcidosso.

La sera ancora spazio alla musica. Alle 21.30, al Parco del Tennis, saranno sul palco “Shel Shapiro e l’Orchestra Multietnica di Arezzo”. Lo spettacolo propone un viaggio musicale attraverso le culture e le tradizioni: dal Nord Africa passiamo per la Turchia, la Grecia, i Balcani, l’Est Europeo, e arriviamo fino al nostro Paese, alle coste bagnate da quello stesso Mediterraneo che unisce e allontana i popoli. Un percorso nomade, di nuove migrazioni, che svela i cuori della gente di quelle terre, mostrandoci come quei sapori, quei ritmi e quei suoni ci parlino di radici comuni non poi così lontane dalle nostre.

David Norman Shapiro, detto Shel, è un’icona della musica beat anni Sessanta, ma anche un produttore, un attore e un appassionato e attento conoscitore della musica italiana e internazionale. Settantuno primavere, londinese di origini russo-ebraiche, Mr. Shapiro ha attraversato oltre cinque decenni di musica e spettacolo: dai mitici Rokes (di cui è stato voce e leader) al progetto “Sarà una bella societa”̀ di Edmondo Berselli, al ruolo di Caifa nel celebre Jesus Christ Superstar.

L’Orchestra Multietnica di Arezzo nasce nel 2007 come laboratorio permanente aperto a musicisti italiani e stranieri (elementi provenienti da Albania, Palestina, Libano, Argentina, Colombia, Bangladesh, Messico e dalle più svariate regioni italiane), finalizzato alla conoscenza e all’approfondimento delle strutture di base delle musiche tradizionali del Mediterraneo. Sono tantissimi i progetti portati avanti in questi anni, con l’obiettivo di incrociare tradizione e influenze diverse. Anima dell’OMA è Enrico Fink che, per l’occasione, veste i panni del direttore.

L’incontro con Shel Shapiro (estate 2014) è nel segno di questo meticciato sonoro, esempio di come la musica possa unire racconti diversi in un’unica, piccola, grande storia universale. (Toscanamusiche.it)

——
• Tutti gli spettacoli del festival “Narrastorie” sono gratuiti

• Infoline: Ufficio Pro Loco: 0564.968084 / cell. 370.3456494 – tutti i giorni, festivi compresi, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00.

Segui Narrastorie su pagina FB, Twitter, Instagram.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!