Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Museo di Vetulonia

Ultimo “Appuntamento al buio” con Valentina Murru

21/09/18

EVENTO GRATUITO
: Museo archeologico Vetulonia Museo Archeologico, Vetulonia, GR, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

 

VETULONIA – Ancora un “Appuntamento al buio” con Valentina che racconta gli Etruschi e gli Egizi a Vetulonia. Venerdì 21 settembre alle ore 18:00 si ripete nella frazione castiglionese questo laboratorio multisensoriale, che ha riscosso molto successo durante tutta l’estate 2018.

Il pubblico presente all’inaugurazione della mostra evento “L’antico Egitto in vita a Vetulonia. A casa di un operaio artista della Valle dei Re” dello scorso 2 giugno è rimasto affascinato dalla puntuale descrizione della sfinge egizia recuperata dal Gruppo tutela della Guardia di Finanza e concessa in prestito temporaneo al museo per la durata della mostra.

All’interno del Museo civico archeologico “Isidoro Falchi” di Vetulonia la protagonista diventa per alcune ore Valentina Murru, la giovane non vedente vicepresidente dell’Unione italiana ciechi di Grosseto, approdata al museo Falchi grazie all’interessamento del direttore Simona Rafanelli e di Patrizia Nalesso, già presidente del club Soroptimist di Grosseto. Il pubblico viene bendato, si spengono le luci e Valentina descrive gli oggetti attraverso una narrazione tattile e olfattiva che coinvolge attivamente i presenti.

Il 21 settembre la performance di Valentina si inserisce in un programma più articolato elaborato in seno alla manifestazione “Terretrusche”, un cartellone di iniziative a tema etrusco (escursioni, visite guidate, eventi, degustazioni), predisposte nei mesi di settembre e ottobre sul territorio toscano da Feisct (Federazione Europea Itinerari Storici Culturali e Turistici).

A partire dalle ore 16.30 la Fattoria le Mortelle e il Museo civico archeologico di Vetulonia diverranno in sequenza teatro dell’Evento “Etruschi multisensoriali”, organizzato dall’Associazione Prisma in collaborazione con Handy Superabile, Travel Ability e lo stesso Museo Isidoro Falchi che, di concerto con l’Amministrazione Comunale di Castiglione della Pescaia, propone attività totalmente accessibili per esprimere ancora una volta la volontà di ampliare la fruibilità dei beni culturali, valorizzando la cultura etrusca e di promuovere insieme la sensibilizzazione verso il paesaggio, inteso come identità del territorio.

L’appuntamento si articolerà in due atti, che prevedono, il primo, una “degustazione consapevole di vini” presso la Fattoria “Le Mortelle”, coadiuvata da Stefano Paolicchi, agronomo e presidente dell’Associazione onlus Handy Superabile e da Giuseppe Ferroni, docente di analisi sensoriale dei vini e, il secondo, la visita al buio condotta da Valentina Murru all’interno del Museo di Velutonia.

Info, programma della giornata e prenotazioni: comunicazione@prisma-cultura.it, www.museoisidorofalchi.it, www.handysuperabile.org – www.travelability.com.

 

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!