Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Daniela Fregosi (Afrodite K)

Tumore al seno, a Grosseto la proiezione del film “Pink Ribbons Inc.” (Nastri Rosa SpA)

27/10/18

EVENTO GRATUITO
:
  • daniela.fregosi@gmail.com
  • Tel. 333.5837472

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – Ottobre è un mese ormai dedicato da decenni al cancro al seno nel quale si moltiplicano in modo esponenziale campagne, eventi e iniziative di ogni ordine e grado, alcune decisamente discutibili, che spesso niente hanno a che vedere con lo scopo della reale prevenzione e del dibattito serio rispetto a questa epidemia. L’incontro che si svolgerà il 27 ottobre a Grosseto (ore 16.00) presso la Palextra in Piazza Lulli 10, sarà l’occasione di aggiungere altri sguardi, altre voci e soprattutto altri colori a quelli a cui siamo da anni abituati in questo mese (e ormai in tutto l’anno).

L’ingresso è libero con prenotazione (contattare Daniela Fregosi daniela.fregosi@gmail.com 333.5837472)

Nell’incontro verrà proiettato il famoso film-documentario americano “Pink Ribbons Inc.” (Nastri Rosa SpA) non ancora prodotto in Italia che è stato sottotitolato gratuitamente da donne attiviste in italiano e spagnolo. Vedi il Trailer: www.youtube.com/watch?v=S1YlGPagFgs

UN FILM PER CHI?
E’ un’occasione che può interessare sia le donne che hanno incontrato il cancro al seno, i loro familiari ed amici, ma anche le donne in genere perché il tumore al seno stimola riflessioni su temi assai “caldi” e attualissimi: l’essere donna, la strumentalizzazione del corpo femminile, le varie forme di violenza sulle donne (in questo film ne scopriremo alcune davvero sottili), la femminilità, il fenomeno della sessualizzazione del cancro al seno, il business che viene fatto sulle donne, ecc… Questo film vi offrirà nuove informazioni e nuovi modi di guardare ad un fenomeno purtroppo in grandissimo aumento, ampliando il vostro sguardo e aggiungendo altre opinioni a quelle che già avete.

Per le mamme con figli piccoli che desiderino partecipare ma che abbiano bisogno di organizzarsi con i loro bambini verrà organizzato, su richiesta, un servizio di baby sitting nella stanza accanto. Chi ne ha bisogno, lo richieda quando si prenota per partecipare.

LA STORIA DEL FILM
Il documentario si ispira al libro “Pink Ribbons Inc. Breast Cancer and the Politics of Philanthropy” di Samantha King (uscito nel 2006 e mai tradotto in italiano). Ravida Din, il produttore di NFB, è una sopravvissuta al cancro al seno che aveva letto il libro di Samantha King e nel 2001 l’articolo di Barbara Ehrenreich “Welcome to Cancerland” su Harper Magazine: “Inizialmente ero affascinata dal contesto economico e storico del mondo della filantropia,” ha detto. “La domanda che mi ha incuriosito è stata come siamo arrivati ​​a questo tipo di cultura del cancro al seno che privilegia lo shopping come soluzione invece di arrabbiarsi e chiedere il cambiamento?”. Dopo aver sviluppato uno schema per il progetto con l’aiuto delle sceneggiatrici Nancy Guerin e Patricia Kearns, Ravida Din ha iniziato a cercare il regista giusto, ed ha deciso di proporre la cosa a Léa Pool.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!