Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Orbetello panorama alto

Tornano il Meeting e la marcia della Pace: protagoniste fiducia e bellezza interiore

22/05/18

EVENTO GRATUITO
: Centro Orbetello, GR, Italia - Inizio ore 8,30

Attenzione l'evento è già trascorso

ORBETELLO – L’undicesimo “Meeting della pace tra associazioni e scuole del territorio “avrà luogo il giorno 22 maggio al Palazzetto dello Sport di Orbetello.
La finalità dell’evento, che si svolge ormai da diversi anni, è quella di favorire la cultura dell’integrazione e della pace, nonché di educare i giovani alla conoscenza della legalità e dei diritti umani.

Quest’anno la manifestazione, dal titolo “Dare fiducia per riconoscere la bellezza che è in ciascuno di noi: in viaggio verso i diritti umani”, avrà il fine di educare al piacere del bello, avvicinare alla cultura e al patrimonio artistico; familiarizzare con l’esperienza della multimedialità e rispettare consapevolmente i beni propri e altrui, nel rispetto dei diritti di ognuno

«In virtù di ciò – spiega la dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo “ Don Lorenzo Milani”, la professoressa Nunziata Squitieri – abbiamo, quindi, considerato quanto sia importante sostenere un approccio precoce al sapere artistico; orientare al sentire estetico e ad apprezzare il “piacere del bello”; sostenere lo sviluppo della creatività e dell’immaginazione ed esercitare la capacità di riconoscere e gestire sempre meglio le proprie emozioni. Tutto questo, come primo momento di un percorso che guida gli alunni ad acquisire, successivamente, una personale sensibilità estetica, a potenziare le proprie capacità espressive, a comunicare in modo creativo e personale: un viaggio di conoscenza e riconoscenza nei diritti umani».

La manifestazione si svolge nell’arco di una mattina, dalle 8.30 alle 12 circa, durante la quale si esibiscono gli alunni dell’istituto “Don Lorenzo Milani” e delle scuole del territorio e intervengono i rappresentanti di varie associazioni attraverso performances, balletti, recite, proiezioni di video, ognuno della durata di 5-8 minuti. Dopo la manifestazione seguirà la marcia della Pace, che si snoderà lungo le vie del paese fino ad arrivare alla piazza del Comune.

«Saranno presenti, tra gli altri – conclude la professoressa Squitieri – il dirigente dell’ufficio scolastico territoriale Monica Bonfiglio, il coordinatore nazionale della marcia Perugia-Assisi Flavio Lotti e la rappresentante dell’ufficio scolastico regionale per la pace dottoressa Marina Baretta. Saranno invitate tutte le associazioni e le scuole del territorio».

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!