Quantcast
pianoforte

Tornano “I concerti al chiostro”: tre appuntamenti con la musica

01/09 » 08/09/20

EVENTO A PAGAMENTO
: - Inizio ore 21.15
  • info@etruriaclassica.it
  • Tel. 3335708805

PIOMBINO – Torna la rassegna “I concerti al chiostro” con la sua 24esima edizione organizzata, come di consueto, da Etruria classica con il sostegno del Comune di Piombino.

Appuntamento martedì primo settembre, alle 21.15 nel chiostro della Concattedrale Sant’Antimo con il primo dei tre eventi in programma organizzato in collaborazione con Avis Piombino: l’Ensemble “Dolce Melos”, formato dal soprano Donatella Salvestrini, da Christine Angele al salterio e al flauto, Marzio Matteoli al liuto e alla gaita, Michele Ginanneschi all’organo e alla ghironda e Mario Manetti alle percussioni, condurranno il pubblico attraverso un programma di musiche medioevali dal titolo “Ondas do Mar”.

A seguire, venerdì 4 settembre, il “Sator Duo”, formato dal chitarrista Francesco Di Giandomenico e dal violinista Paolo Castellani, ci proporrà un concerto dal titolo “Histoire du Tango”, uno straordinario viaggio sonoro per conoscere i luoghi, i colori e le storie del tango dal periodo classico fino alla rivoluzione compiuta da Piazzolla.

L’ultimo evento è previsto martedì 8 settembre e vedrà protagonista il giovane pianista umbro di origine rumene Raul Patrick Maritean. Vincitore di numerosi concorsi pianistici nazionali e internazionali, è attualmente studente al Conservatorio “Morlacchi” di Perugia sotto la guida del maestro Alessandro Gagliardi. Maritean proporrà al pubblico tre capolavori del repertorio pianistico tedesco: il Concerto nello stile italiano BWV 971 di Bach, la Sonata op. 81/A “Les Adieux” di Beethoven e la Sonata n° 2 op. 22 di Schumann.

Tutti gli spettacoli inizieranno alle 21.15; il costo del biglietto è di 5 euro.

Per informazioni: Ufficio cultura del Comune (gfabbri@comune.piombino.li.it, 056563296) e associazione culturale Etruria classica (info@etruriaclassica.it, 3335708805).

In caso di maltempo i concerti si svolgeranno nell’attigua Concattedrale di Sant’Antimo. L’accesso al chiostro sarà possibile dalle 20.30, si consiglia di presentarsi con anticipo così da rendere più agevoli le operazioni di registrazioni necessarie a causa della normativa anti Covid.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!