Quantcast
Castagne 2017

Torna la festa della castagna: quattro giorni tra musica e gastronomia

16/10 » 24/10/21

, :

ARCIDOSSO – Sono state ufficializzate le date della 35’ edizione de “La Castagna in Festa”, la nota kermesse per la celebrazione della Castagna del Monte Amiata, organizzata dal Comune e dall’associazione Pro Loco di Arcidosso.

L’iniziativa si svolgerà nelle vie del centro storico sabato 16 e domenica 17 Ottobre e nel week end successivo, 23 e 24 ottobre 2021.

A causa delle restrizioni ancora in vigore per contrastare la pandemia da Covid-19, alcune consuete attività che hanno nel tempo caratterizzato la manifestazione, quest’anno non saranno proposte, a partire dalla somministrazione di pasti e bevande all’interno delle storiche cantine e sotto il tendone in piazza Indipendenza.

Sono state invece confermati il mercatino lungo il corso Toscana, le performance di vari gruppi musicali, bande folkloristiche, spettacoli di strada e attrazioni di ogni tipo per aggiungere quel tocco inebriante che non deve mai mancare.

Non mancheranno inoltre le passeggiate tra i castagni con guida ambientale.

Alcune cantine saranno aperte a cura degli artigiani locali per esporre e documentare le opere legate agli antichi mestieri mentre altre saranno adibite a vetrina di prodotti enogastronomici tipici dell’Amiata.

La vera novità in positivo di questa edizione sarà invece la possibilità di cenare il sabato sera (sia il 16 che il 23) nel luogo indubbiamente più suggestivo e caratteristico di Arcidosso, cioè all’interno del Castello Aldobrandesco (previa prenotazione obbligatoria).

Oltre ai rinomati ristoranti e osterie del centro storico, i visitatori potranno anche usufruire di alcuni punti di ristoro ambulanti lungo le vie paesane.

Ecco il programma definitivo:
La manifestazione inizia quindi sabato alle ore 9.30 con l’apertura dei mercatini “Sapori d’Amiata” e “Artigianato locale” lungo Piazza Indipendenza e Corso Toscana. Alle ore 15.00 il circolo Tennis e l’Avis organizzano l’iniziativa gratuita “Tennis in piazza”, rivolto ai bambini. A partire sempre dalle 15.00 e fino a tarda serata, le vie del centro storico saranno animate a suon di musica itinerante dal duo “motofolk” che a bordo di un pittoresco motoveicolo, debitamente attrezzato ed amplificato, diffonderanno simpatia con i caratteristici canti e filastrocche amiatini. Alle ore 16.00 lo spettacolo di strada, per adulti e bambini, “Sara il Cavallo Parlante”. Alle ore 20.00 cena a tema di castagne presso il Castello Aldobrandesco, con prenotazione e green pass obbligatori (per info: www.lemacinaie.it/ristorante-monte-amiata/cena-della-castagna/). Alle ore 22.00 musica dal vivo con il gruppo rock “Ambaradan” presso il Rione dei ferri.

Domenica mattina, a partire dalle ore 09.00, la passeggiata “Tra i colori d’Autunno”, con le esperte guide ambientali Mario e Erika. Ritrovo in Piazza Indipendenza per proseguire poi per San Leonardo, il Molinaccio, le Fornaci, San Lorenzo, il Pino e rientro. Anche in questo caso è necessaria la prenotazione in quanto l’escursione è a numero chiuso (info: 371 4339714). Alle ore 09.30 riaprono i mercatini nel corso mentre dalle 15.30 fino alle 19.00 l’intrattenimento musicale spetta all’orchestra Aurora per le vie del centro. Alle ore 16.00 l’animazione itinerante con “le mascotte dei cartoon” ed alle 17.00 la sfilata degli sbandieratori di Castiglion Fiorentino. La chiusura di questo primo week end di festa spetta al gruppo rock “Riforma” dalle ore 18.30 presso le Fonti del Poggiolo.

“Nonostante l’incertezza – ha dichiarato Jacopo Marini, sindaco di Arcidosso – legata all’evolversi della situazione pandemica, abbiamo lavorato duramente per consentire lo svolgimento di quello che è ormai un appuntamento fisso e imperdibile per la nostra montagna.”

“Anche se con alcune limitazioni e confidando nella responsabilità dei visitatori nel rispettare le minime ma fondamentali precauzioni, quest’anno la Castagna in festa si farà e sarà l’occasione per tornare a godersi in allegria e serenità il nostro centro storico, apprezzare i prodotti del territorio e gustarsi la regina dell’autunno, la castagna amiatina”.

Per maggiori informazioni è possibile visitare la pagina Facebook www.facebook.com/locoarcidosso oppure il sito www.comune.arcidosso.gr.it.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!