pianoforte

Torna il Saturnia festival: cinque concerti su tutto il territorio

21/08 » 05/09/20

:

SATURNIA – Torna, per il quindicesimo anno consecutivo, il Saturnia Festival, cinque concerti ad ingresso gratuito che spaziano dalla musica colta a quella più tradizionale e “leggera”.
Organizzato dalla Filarmonica A. Ponchielli di Saturnia e dal Comune di Manciano, il Festival è divenuto un appuntamento tradizionale dell’estate Maremmana molto atteso da residenti e turisti. Cinque concerti che quest’anno si svolgeranno tra il 21 agosto ed il 5 settembre.

Il Festival 2.0
Anche in questo anno così particolare e complesso –dice il Direttore Artistico Massimiliano Tonsini- siamo riusciti a confermare un appuntamento divenuto oramai tradizionale nell’estate maremmana. Come in tutte le edizioni precedenti il filo conduttore della programmazione sarà lo stretto contatto con il pubblico.

Quest’anno poi si aggiunge un forte e innovativo elemento di interattività: il pubblico, attraverso i canali web e social del Festival potrà partecipare alla stesura dei programmi musicali.
Durante ogni concerto verrà infatti proposta una serie di brani tra i quali esprimere on line la propria preferenza; quelli con il maggior numero di preferenze saranno eseguiti insieme al repertorio scelto dai musicisti sul palco. La partecipazione interattiva sarà in crescendo fino al concerto del 25 Agosto in cui l’intero programma verrà scelto dalla “platea”.
Un modo questo per rendere ancora più coinvolgente l’esperienza del concerto “in presenza” e per farlo in totale sicurezza attraverso gli strumenti informatici che ci hanno accompagnato durante i mesi del lockdown.

Come ogni anno l’offerta musicale del Festival abbraccia generi e stili musicali anche molto diversi tra di loro ed è pensata per appagare ogni palato.
Il Saturnia Festival continua così la sua tradizione, quella in cui l’alta qualità dei programmi e delle esecuzioni musicali si fonde con l’atmosfera rilassata di una serata di fine estate dando così vita ad una vera e propria festa della Musica e del “bello”.

Realizzato con lo storico contributo della Banca TeMa ed in partnership con Terme di Saturnia-Natural destination anche quest’anno il Festival ha visto aggiungersi altri sostenitori tra cui La Cantina dei Vignaioli di Scansano. Segno inequivocabile che il percorso di crescita qualitativa di questa iniziativa ed il suo radicamento nel territorio trovano crescente riscontro ed apprezzamento.

In relazione alla normativa per il contrasto alla diffusione del Covid-19, la partecipazione ai concerti è regolata come indicato sulle pagine Facebook e Instagram del Saturnia Festival
Per info e contatti: filarmonica.aponchielli@gmail

PROGRAMMA

Il concerto inaugurale avrà luogo presso il ristorante Bacco&Cerere di Saturnia ed avrà come protagonista il duo Seresta, che proporrà un programma diviso in 5 sezioni, una per ogni portata del menù gastronomico proposto dallo chef. Gli spettatori potranno così scegliere in una sorta di Carta della Musica gli abbinamenti a loro più graditi spaziando tra Samba, Jazz, Swing e Chansons.
Saturnia 21 Agosto, ristorante Bacco&Cerere ore 20.30
Prenotazione obbligatoria al numero 0564 601268

Il giorno successivo sarà il momento del Tango.
Tango Passion è infatti il titolo dello spettacolo che animerà la Piazza Vittorio Veneto.
In scena la Pasion Tanguera con un turbine di musica, canto y baile.
Saturnia, 22 Agosto, Piazza Vittorio Veneto, ore 21.30

Cosa accade se Bach incontra il Jazz (e qualcuno dice che sia stato proprio lui ad “inventarlo”) o se Vivaldi, Beethoven o Ravel vengono contaminati d uno standard?
Con Classic&Co scopriremo voci è virtù inaspettate di violini e violoncelli seguendoli attraverso percorsi sovrapposti di stili e generi.
Saturnia, 23 Agosto, Piazza Vittorio Veneto, ore 21.30

La vocazione interattiva e multimediale del Saturnia Festival 2.0 troverà una esemplare realizzazione nel concerto del quartetto d’archi Heaven. Per questa serata l’intero programma sarà infatti scelto dal pubblico con “votazioni” online attraverso i social media in un elenco di circa 25 brani dal barocco ai Queen alle colonne sonore.
Saturnia, 25 Agosto, Piazza Vittorio Veneto, ore 21.30

In un programma articolato e ricco come quello del Saturnia Festival 2020 non poteva mancare una serata come quella del 5 Settembre in cui il pubblico verrà letteralmente trasportato in una milonga per essere avvolto nelle sensuali atmosfere di un barrio di Buenos Aires dal Quinteto la Junta Escondida che accompagnando i passi dei Tangueros, Luciano Donda, Sabrina Amato, Matilde Beccaria e Dennys Fernandez ed il canto raffinato e struggente di Marcela Szurkalo, offrirà al pubblico la miglior tradizione delle grandi orchestra del tango Argentino.
Pronti per volteggiare tra le vie di Caminito?
Scansano, Cantina Vignaioli di Scansano, ore 20.30 visita guidata, ore 21.00 concerto.
Ulteriori info e prenotazioni per questo appuntamento
sito web: www.vignaiolidiscansano.it
mail: visita@vignaiolidiscansano.it
telefono: 0564 507288 – 338 8700238

Programma dei concerti

Venerdì 21 agosto
Ristorante Bacco&Cerere – Saturnia
Duo Seresta
Concerto à la carte

Sabato 22 agosto
Piazza Vittorio Veneto – Saturnia
Pasion Tanguera
Tango Passion

Domenica 23 agosto
Piazza Vittorio Veneto – Saturnia
Classic&Co
Dal Barocco al Jazz

Martedì 25 agosto
Piazza Vittorio Veneto – Saturnia
Heaven Quartet
Concerto on demand

Sabato 5 settembre
Cantina Vignaioli Scansano
Tango en el Barrio
20.30 Visita guidata | 21.00 Concerto

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!