Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Porto Santo Stefano 2017

Torna il Cineforum della Commissione pari opportunità. Appuntamento a Porto Ercole

23/01/18

EVENTO GRATUITO
: Porto Ercole Porto Ercole, GR, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – Una serie di film d’essai verranno proiettati nel Teatro della parrocchia di Santo Stefano Protomartire  e nella Scuola primaria di via delle Sughere a Porto Ercole a cura della Commissione comunale pari opportunità tra uomo e donna.

Rimandata per problemi tecnici la prima proiezione a Porto Ercole martedì scorso, “A spasso con Bob” darà inizio a questo nuovo ciclo martedì 23 alle ore 17.00 (orario di inizio di tutti i film) a Porto Santo Stefano. Uscito nel novembre del 2016, il film diretto da Roger Spottiswoode è la storia vera di James Bowen, un cantautore homeless, che vive e dorme per strada, mangiando quel che trova e cedendo al richiamo dell’eroina per scappare dalla disperazione. Tormentato dai difficili rapporti con i genitori, l’incontro che cambierà la sua vita è quello con un gatto rosso che chiama Bob. Un film dal tono realistico e dai dialoghi asciutti, che non fa troppi sconti sulle scomodità della vita di strada, sui pericoli mortali della droga e sul calvario della disintossicazione.

Il programma propone il 31 gennaio, a Porto Ercole con Lettere dal Sahara di Vittorio De Seta; il 2 febbraio, a Porto S. Stefano, è in programma Vado a scuola di Pascal Plisson; il 20 febbraio, a Porto Ercole, toccherà a Les Choristes- i ragazzi del coro di Christophe Barratier ed il 27 a Porto S.Stefano La sposa turca di Fatih Akin;

Si prosegue il 6 marzo, a Porto Ercole, con L’uomo che verrà di Giorgio Diritti; il 13 marzo, a S. Stefano andrà in scena Pane e burlesque di Manuela Tempesta; il 20 marzo, a Porto Ercole, Anime nere di Francesco Munzi ed, infine, il 27 marzo, a Porto S. Stefano, Il figlio dell’altra di Lorraine Lèvy. Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!