Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Arcidosso 2016

Teatro in piazza con “Not(t)e di vegliatura”: la storia di Arcidosso tra anedotti e storielle

08/08/18

EVENTO GRATUITO
: Arcidosso Arcidosso, GR, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

ARCIDOSSO – Mercoledi’ 8 agosto alle 21:30 appuntamento al Teatro degli Unanimi, di fronte al teatro per la precisione, nella splendida cornice di Piazza Cavallotti, sotto il Castello Aldobrandesco e le stelle per “Not(t)e di vegliatura” stornelli, racconti e aneddoti di un ragazzo degli anni ’80, lo spettacolo presentato dalla compagnia teatrale “Nè arte nè parte”.
 
Uno spettacolo tutto “arcidossino”, scritto, curato e interpetato da chi ama da sempre il piccolo teatro del paese, un racconto il cui tema principale è lo sfottò, il prendersi in giro attraverso aneddoti, storielle e stornelli che hanno attraversato un secolo di vita “capercia” (e non solo): “Not(t)e di vegliatura” stornelli, racconti e aneddoti di un ragazzo degli anni ’80 di e con Fabio Morganti; musiche originali e proiezioni di Alessandro Morganti; regia di Irene e Mario Malinverno.

Il narratore (Fabio) diventa nel tempo “memoria”, testimone e infine protagonista delle vicende narrate, partendo da personaggi che sono diventati vere e proprie istituzioni paesane,come “Eusebio” e il “Patòli” fino alle composizioni inedite da lui stesso elaborate. Un’occasione per sorridere e conoscere una realtà paesana, che come molte ha sempre dei lati ironici da scoprire.

Il tutto, accompagnato dalle sapienti note dell’ “Omozitto” (Alessandro Morganti) , musichiere locale, ben noto ai cittadini di Arcidosso ma che saprà conquistare anche i “forestieri”.
 

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!