Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
ensemble bosso

“Tango’s Gedanke”, al Cassero la magia della musica argentina con l’esemble Bosso

01/08/17

EVENTO GRATUITO
: Cassero senese di Grosseto Cassero Senese, Via Aurelio Saffi, Grosseto, Italia - Inizio ore 21.30

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – Un altro appuntamento d’eccezione al XXVII Festival Internazionale “Music & Wine” al Cassero Senese quello di martedì 1 agosto prossimo alle ore 21,30 con lo spettacolo “Tango’s Gedanke”, un bellissimo omaggio al tango suonato e raccontato dal grande violoncellista argentino Jorge A. Bosso e dal suo Ensemble formato da Ivana Zecca al clarinetto, Davide Vendramin alla fisarmonica e al bandoneon, Paolo Badiini al contrabbasso e Jorge Bosso al violoncello, direzione e arrangiamenti.

Salirà sul palco del Cassero un ensemble poliedrico, creato per proporre nuova musica accanto al tango della tradizione, con la profonda convinzione che il mondo dei suoni sia pervaso da una fusione di stili, da un amalgama di tendenze e che ha già fatto parlare di sè sia in ambito nazionale che internazionale per la propria bravura, ospite dei principali festival. Affascinante il programma proposto che spazierà dal tango della tradizione degli argentini Discepolo, Mores, Villoldo, Cobian e Salgan fino al “tango nuevo” di Astor Piazzolla e a brani originali dello stesso Bosso. Jorge Bosso infatti affianca al ruolo di esecutore anche quello di compositore e le sue opere sono state eseguite in tutto il mondo ad opera anche di grandissimi interpreti quali Dora Schwarzberg, Enrico Dindo, Martha Argerich e Lilya Zilberstein, solo per citarne alcuni, e con i quali ha anche collaborato nelle varie produzioni discografiche.

Durante il “Progetto Martha Argerich 2012”, è stato prodotto e trasmesso dalla Rsi Rete Due, Radio Televisione Svizzera Italiana, il ciclo di venti puntate da lui concepito, Alla Ricerca del Tango Perduto, ispirato alla musica di Buenos Aires. Nel Gennaio del 2014 Decca ha pubblicato la sua versione per violoncello e archi de Las Cuatro Estaciones Porteñas di Astor Piazzolla, eseguita da Enrico Dindo insieme a I Solisti di Pavia.

Come oramai “tradizione”, a partire dalle 20,30 il Consorzio tutela Vini della Maremma Toscana offrirà un assaggio delle sue eccellenze prima dello spettacolo e anche martedì, come in altra ogni serata del festival, sarà inoltre possibile ammirare le opere dell’artista maremmano David Bacci che esporrà non solo nell’aerea del pozzo ma anche sul palcoscenico stesso, a fare da scenografia al concerto. Il Festival “Music & Wine” è organizzato dall’Assessorato alla Cultura di Grosseto e dall’Associazione Amici del Quartetto, in collaborazione con il Consorzio tutela Vini della Maremma Toscana e il Clan della Musica. Il costo del biglietto è comprensivo di una degustazione di vini. Biglietti interi 10 euro, ridotti 8 euro. Gratis I bambini fino a 10 anni. I posti sono numerati e il biglietto è acquistabile sul luogo del concerto a partire dalle ore 20. Prevendite all’edicola La Pace in viale della Pace, accanto al Sacro Cuore. Info 3339905662 e 3341030779.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!