Quantcast
Generico settembre 2021

“Sui sentieri degli Etruschi”: ricco programma per tutta la famiglia

18/09/21

: - Inizio ore 10.00
  • museo@comune.pitigliano.gr.it
  • Tel. 3885724861

PITIGLIANO – Archeologia, trekking in luoghi pieni di natura e antico fascino e musica, il tutto nel segno degli Etruschi.

E’ questo il tema dell’iniziativa “Archeo, music and trekking sui sentieri degli Etruschi” proposta sabato 18 settembre dai Musei civici archeologici di Pitigliano, insieme al Comune e al sistema Musei di Maremma nell’ambito della Giornata degli Etruschi promossa dal Consiglio regionale della Toscana.

Ispirandosi al tema dell’inclusività e della diversità nell’esperienza del patrimonio culturale, scelto quest’anno per le celebrazioni delle Giornate europee del Patrimonio 2021 in programma il 18 e 19 settembre, l’evento propone un ricco e vario menù di iniziative per tutta la giornata dedicata alla scoperta dell’antico popolo e al suo legame con questa parte di Toscana caratterizzata dalla presenza del tufo.

Si comincia alle ore 10 alle 12 un laboratorio didattico presso il Museo archeologico all’aperto Alberto Manzi, strada del Pantano 125 dal titolo: “Come scrivevano gli Etruschi. Alla ricerca delle iscrizioni nelle vie cave e non solo…”.

Il laboratorio, massimo 20 partecipanti, è riservato ai bambini con un’età compresa tra i 6 e i 12 anni e ai loro genitori.

Nel pomeriggio la prima tappa è alle ore 15.30 presso il Museo civico archeologico della civiltà etrusca E. Pellegrini, in piazza della Fortezza Orsini 59 C, per una visita alla mostra “Leoni, sirene e sfingi. Animali fantastici Etruschi e dove trovarli”, massimo 25 partecipanti.

Alle 16.30 dallo stesso museo prende il via il trekking “Da museo a museo. Sui sentieri degli Etruschi”. Un percorso di circa 5 km, di media difficoltà, che si articola lungo gli antichi sentieri etruschi nella zona dei tufi che in parte interessano alcune tagliate viarie presenti sul territorio e in parte le vie del centro storico di Pitigliano.

Un modo di unire le due realtà civiche archeologiche museali della città nell’ottica del “Museo diffuso” e riscoprire ed ammirare i resti archeologici attraverso angoli di territorio, interessanti dal punto di vista anche naturalistico e storico-culturale.

La camminata sarà guidata da Debora Rossi, direttore scientifico dei Musei civici archeologici di Pitigliano, e dall’archeologo Fabio Rossi. Alla fine del trekking intorno alle 18.30, presso il Museo archeologico all’aperto A.Manzi, è previsto un concerto dal titolo “Jazz in freedom” con il sassofonista di fama internazionale Stefano Cocco Cantini e la giovane pianista Ilaria Guarnaccia. Per assistere al concerto è necessario il green pass.

A conclusione sarà offerto un aperitivo a tutti i partecipanti. Il rientro a Pitigliano sarà garantito da un bus navetta.

Tutte le iniziative sono ad ingresso libero, nel rispetto delle norme anti Covid-19, ed è necessario prenotarsi chiamando i numeri 3885724861 o 0564614067, oppure scrivere all’indirizzo museo@comune.pitigliano.gr.it.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.museidimaremma.it

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!