Quantcast
Kamishibai giapponese

Storie animate: in biblioteca arriva il Kamishibai, il “dramma di carta” in stile giapponese

28/07/21

:

FOLLONICA – Continuano le letture animate ed i laboratori per bambini e bambine organizzati dalla Biblioteca della Ghisa, con una grande novità: il Kamishibai, un “dramma di carta” di origine giapponese, ovvero una valigetta in legno nella quale vengono inserite delle tavole stampate sia davanti che dietro: da una parte il disegno e dall’altra il testo. Lo spettatore vede l’immagine mentre il narratore legge la storia, creando così un forte coinvolgimento tra narratore e pubblico.

Dopo i seguitissimi incontri con l’illustratrice Roberta Angeletti, e dietro le numerose richieste da parte dei genitori, la Biblioteca dei Ragazzi presenta infatti altri quattro appuntamenti con la creatività e la lettura, che si articoleranno per tutto il mese più rovente dell’anno.
Si inizia il 6 agosto con la lettura del libro illustrato “L’uomo del kamishibai” di Allen Say e successiva creazione artistica di tavole A3 da trasformare in “pagine” di una storia inventata; le tavole, decorate attraverso la tecnica del colore, dei timbri e del collage, costituiranno l’espressione personale dei bambini e delle bambine presenti che si trasformeranno così nello stesso personaggio centrale del testo (l’uomo del kamishibai) – fascia di età 4 /8 anni. (in replica il 20 agosto).

Il 13 agosto sarà la volta della lettura animata di “Stella” (testo per kamishibai di Fuad Aziz), con seguente laboratorio espressivo-artistico dedicato al mare – ponte per i popoli e le emozioni dei singoli- e al cielo stellato. – fascia d’età 6/10 anni (in replica il 27 agosto).

Le letture ed i laboratori saranno a cura della Ludo-lettrice Valentina Spanu, e si terranno nello spazio all’aperto tra la Biblioteca ed il Magma alle 17.
Ingresso gratuito con obbligo di prenotazione allo 0566/59246 dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19 e sabato dalle 9.15 alle 12.45.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!