Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
sala tirreno follonica

Settimana contro la violenza sulle donne: alla Sala Tirreno c’è “L’affido”

23/11/18

EVENTO GRATUITO
: Sala Tirreno Sala Tirreno Follonica - Inizio ore 21,30
  • Tel. 339/3880312

Attenzione l'evento è già trascorso

FOLLONICA – Venerdì 23 novembre alle 21.30 sarà in programma (presso la Sala Tirreno in via Bicocchi 53 a Follonica) – in prima visione a Follonica – “L’affido” di Xavier Legrand (2018). L’evento nasce dalla collaborazione tra due associazioni follonichesi: il Piccolo Cineclub Tirreno e il centro Antiviolenza di Follonica Olympia de Gouges.

Il film ha riscosso un grande successo di critica e pubblico al Festival di Venezia e si è aggiudicato 2 premi importanti: il Leone d’Argento e il Leone del futuro Premio Luigi De Laurentis.
Sabrina Gaglianone, presidente dell’ Associazione Olympia de Gouges – centro Antiviolenza di Follonica, ricorda che “il 25 novembre ricorre la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne e, come ogni anno, abbiamo deciso di programmare anche su Follonica, sede del Punto di Ascolto Antiviolenza dell’Associazione Olympia de Gouges, un’ iniziativa per tenere viva l’attenzione su questo tema, che non accenna ad essere meno drammatico ogni giorno che passa. Abbiamo scelto il film “L’Affido” perché tratta l’argomento in maniera molto asciutta, mai retorica, e perché mostra come anche i figli in queste situazioni siano delle vittime innocenti che, oltre ad essere esposti ad un pericolo immediato, possono portarsi addosso veri e propri traumi.
La fine dell’estate ci ha portato il ddl Pillon che si impegna a rivedere le norme in materia di separazione e affido, con delle proposte che hanno subito creato grande preoccupazione nei Centri Antiviolenza e non solo. Se tale disegno di legge venisse approvato riporterebbe indietro il nostro Paese di 40 anni, a prima della legge sul Diritto di Famiglia”.

“Il lungometraggio “L’Affido” è stato presentato il 10 novembre in tante città nella giornata di mobilitazione contro il ddl Pillon ed è diventato quasi il manifesto della protesta – prosegue la presidente – Venerdi 23 novembre alle 21.30 potremo vederlo al Piccolo Cineclub Tirreno che ci ospita e a cui va il nostro sentito ringraziamento per la sensibilità verso i temi sociali oltre che la qualità del cinema che ogni settimana programma. Sarà presente alla proiezione l’avvocata dell’Associazione Anna Teglielli che, al termine della proiezione, potrà spiegare alcuni aspetti del disegno di legge, rispondere alle domande e alle sollecitazioni del pubblico.”

Al centro del film vi è una separazione a seguito della quale il figlio Julien vorrebbe non rivedere più il padre violento. Il giudice deciderà però per un affido congiunto…
Come spiega il regista, l’esordiente Xavier Legrand, il suo film “rivela la violenza sotterranea, le paure taciute, le minacce sommesse” vissute ogni giorno da migliaia di donne, in tutto il mondo.
Per mettere in scena questo intenso e straziante dramma familiare sulla violenza di genere e sul conflitto generazionale in ambito domestico, il regista adotta il punto di vista del bambino con grande maturità, evitando il facile ricorso a scene esplicite di violenza, ma imbastendo con grande abilità una sorta di thriller psicologico fino ad approdare in un crescendo di tensione a un finale davvero emozionante.
La critica ha speso recensioni largamente positive per l’opera prima del cineasta francese, definita uno degli esordi dietro la macchina da presa più intensi e potenti degli ultimi anni.

Tutt’altro che didascalico, L’affido non vuole spiegare ma semplicemente mostrare l’evolversi di certe dinamiche, lasciando agli spettatori ampia autonomia per la riflessione in merito.
L’ingresso sarà riservato ai soci del Piccolo Cineclub Tirreno. La tessera annuale ha un costo di 6 euro. Per info Tel. 339/3880312.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!