Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Pietro Bonfilio direttore Morellino classica festival

Serata tra musica e degustazioni con Morellino classica al castello di Montepò

14/07/18

EVENTO A PAGAMENTO
:

Attenzione l'evento è già trascorso

SCANSANO – Il Quartetto d’Archi Outis si esibirà questa sera, sabato 14 luglio a partire dalle 19, al Castello di Montepò di Scansano per la rassegna Morellino Classica Festival. Per la serata sono previste musiche di Boccherini, Ravel e Webern. Dopo il concerto è prevista una degustazione con i pregiati vini Morellino e i rinomati prodotti Ricola e la Selva.

Il Quartetto Outis è composto da Emanuela COLAGROSSI, violino, Anna CARRÀ, violino, Michele VAGNINI, viola, Leonardo DUCA, violoncello. Si è costituito nel 2015 sotto la guida del M° Luca Bellentani (membro del Quartetto di Fiesole, già allievo di Piero Farulli) verificando sin da subito una comunione di intenti e di sensibilità sia nell’analisi e interpretazione delle composizioni, sia nella progettualità del gruppo.

Tutti i componenti iniziano giovanissimi lo studio dello strumento raggiungendo importanti traguardi personali che spaziano dalla musica da camera ad una ricca attività orchestrale e solistica. Si diplomano tutti con il massimo dei voti e la lode presso i Conservatori di Pesaro, Reggio Emilia e Ferrara.

Fin dal loro primo incontro, hanno avuto la comune intenzione di affrontare la letteratura del vastissimo repertorio classico e romantico in rapporto costante e programmatico con il repertorio del Novecento e contemporaneo, al fine di testimoniarne la speciale vitalità e capacità di evoluzione attraverso tempi e poetiche compositive profondamente diverse, fino ad oggi.

Nel 2016 il quartetto ha frequentato il corso di perfezionamento con la celebre violista Danusha Waskiewicz presso l’Accademia Filarmonica di Bologna al termine del quale è risultato vincitore di una tournée organizzata dal CIDIM.

Il Quartetto Outis si è esibito presso le istituzioni musicali di Pesaro, Ferrara (nella stagione del Ridotto del Teatro Comunale) e Bologna presso la sala Mozart dell’Accademia Filarmonica, presso il Teatro Comunale e nella prestigiosa stagione musicale della chiesa di Santa Cristina.

Attualmente frequenta a Fiesole il corso annuale di perfezionamento “Accademia Europea del Quartetto” tenuto dai maestri Miguel Da Silva, Andrea Nannoni e Antonello Farulli.

PROGRAMMA: Luigi Boccherini (1743-1805): Quartetto in Re Maggiore G 165 op. 8 Allegro Vivace – Adagio – Minuetto in Rondò, Grazioso

Maurice Ravel (1875–1937): Quartetto in Fa Maggiore Allegro moderato, Très doux Assez vif – très rythmé Très lent Vif et Agité

Anton Webern (1883-1945): Langsamer Satz

BIGLIETTO: intero euro 20 ridotto euro 15

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!