Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Casello idraulico

Serata dedicata ai bambini: con “Il demone della montagna” torna l’Isola delle Storie

29/08/18

EVENTO A PAGAMENTO
: Casello idarulico Via Roma, 34 Follonica, GR, Italia - Inizio ore 21,30

Attenzione l'evento è già trascorso

FOLLONICA – Mercoledì 29 agosto alle ore 21.30 al Giardino del Casello Idraulico il Teatro Studio di Grosseto presenta lo spettacolo dal titolo ““Il demone della montagna”, un altro appuntamento con l’Isola delle Storie, la rassegna organizzata con la collaborazione del Comune di Follonica nell’ambito del cartellone “Follonica Eventi Estate 2018”, e curata dall’Associazione Culturale “Spazio Temporale” di Gavorrano che si occupa anche della direzione artistica con Stefano Stefani della compagnia Teatro del Topo Birbante.

“Il demone della montagna” è uno spettacolo liberamente ispirato ad un’antica storia giapponese, una fiaba sul rispetto della diversità, un’indicazione su come superare la paura e uscire dagli stereotipi, una fiaba sul diritto-dovere di essere se stessi.

Un vecchio demone, di cui si narravano cose terribili, abitava nel folto bosco della Montagna Nera; l’ultimo dei suoi simili se ne era andato molto tempo prima e la vita in solitudine era diventata per lui insopportabile.
In un giorno di pioggia si rifugiano nella sua caverna un gruppo di viandanti…Dopo in primo momento di spavento, il demone e i viandanti si mettono a parlare e il demone scopre cosa pensano gli altri di lui.
Il Demone rimane assai perplesso ed inizia a desiderare di diventare come loro, comincia a considerarsi sbagliato, a non riconoscere la sua natura; decide così di abbandonare la foresta e di recarsi nella città degli uomini…

Quattro attori, in una atmosfera atemporale, costumi di suggestione medievale, in una messa in scena squisitamente teatrale, molto espressiva e senza ausilio di scenografia, puro racconto drammatizzato, canzoni.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!