Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Massimo Bucci

Secondo appuntamento con Girogustando all’Osteria del mare Cerboli

30/05/18

EVENTO A PAGAMENTO
: - Inizio ore 20.30
  • Tel. 0566.42686 392.9099017

Attenzione l'evento è già trascorso

FOLLONICA – Massimo Bucci è ormai un veterano di Girogustando. È già stato ospite a Siena, nel maggio 2013 con Pacianca Osteria di Follonica e mercoledì 30 maggio sarà lui ad ospitare i colleghi chef: la serata vedrà infatti incontrarsi la cucina del Cerboli – Osteria del Mare di Follonica e quella dei Diavoletti di Capannori (Lucca). Qui si svolgerà la seconda tappa di Girogustando nei Borghi di Maremma, i menù a quattro mani pensati da Confesercenti in collaborazione con Vetrina Toscana e con la Camera di Commercio.

«Il nostro è un ristorante non-ristorante – afferma Bucci, istrionico titolare dell’Osteria del Mare – perché vive tra la primavera e l’estate, all’interno dell’omonimo stabilimento balneare. Quello che desideriamo fare è semplicemente offrire una ristorazione semplice prevalentemente a base di pesce a un passo dal mare».

Poi Bucci descrive la cucina del proprio locale: «Le nostre pietanze prendono spunto dalla memoria orale del passato. Il nostro intento è riprodurre pietanze il cui gusto non sia artefatto; anche quando ci concediamo qualche rivisitazione rispetto ai piatti classici e della tradizione: siamo affezionati ai gusti della storia, e se si esclude qualche materia prima tipo merluzzo, o qualche crostaceo, la provenienza del nostro pesce è tutta del Mediterraneo, prodotti freschi, che seguono la i tempi di pesca e di stagionalità».

«Per quanto riguarda il pesce di allevamento (ombrine, spigole, orate) – prosegue – utilizziamo con soddisfazione quello proveniente dalle vasche attive nel tratto di mare di fronte al Golfo di Follonica dallo scoglio di Cerboli a Torre del Sale. Le alici, il pesce azzurro in prevalenza vengono da Piombino o da Castiglione della Pescaia».

A filiera corta anche le verdure, che vengono dalla zona di Venturina, mentre l’olio è solo toscano, «Anzi, quelli che usiamo a crudo sono tutti dell’Alta Maremma, da Suvereto a Roccastrada. I vini su cui puntiamo sono invece solitamente quelli di piccole cantine locali». Anche la decisione di avere solo 40 coperti, per quanto la sala ne ospiterebbe di più, è una scelta precisa: «Preferiamo passare più tempo con le persone, e dedicarne al cibo». Poi Bucci parla delle colleghe che saranno ospiti del suo ristorante: «Ci è piaciuta l’idea di avere a che fare con un ristorante della Lucchesia ci porteranno idee e freschezza sicuramente ci arricchiremo di nuove conoscenze, nello spirito della manifestazione».

Menù:

Antipasto
Crostone di Pane di Grani Antichi di Toscana (Verna) conPecorino “Morbidoso”al latte crudo a fermentazione naturale del Caseificio di Angela Saba (La Cura di Massa Marittima GR) con Acciughe di Piombino Sotto Pesto
(Cerboli Osteria del mare)
Slow beans zuppa di fagioli realizzata con 16 varietà di legumi appartenenti alla comunità leguminosa molti presidio slow food .manifesto di biodiversità e sobrietà alimentare (buono, pulito, e giusto)
(I Diavoletti)

Primo Piatto
Tordelli Lucchesiantica pasta ripiena tipica della città di lucca a base di carne
(I Diavoletti)
Tagliolino al Nero di Seppia con Pesto di Basilico, Pinoli eBriciole di Mare
(Cerboli Osteria del mare)

Secondo Piatto
Baccalà con le Cipolle della Pacianca
(Cerboli Osteria del mare)

Dolce
Torta di Verdure Lucchese (Torta co’ becchi)torta dolce lucchese risalente al tardo medioevo ripiena di verdure
(I Diavoletti)

Vino
Imprese vitivinicole“Mambrini Viticoltori di Manciano” e “Az. Vitivinicola La Biagiola di Sovana” con la presenza dell’AIS

Girogustando 2018:  l’Osteria del mare Cerboli di Follonica ospita i Diavoletti di Capannori (Lucca) – mercoledì 30 maggio, ore 20.30. Prenotazioni tel. 0566.42686 392.9099017

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!