Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
ominide di Baccinello

Sandrone, l’ominide di Baccinello in trasferta in Val di Susa

02/12/17

EVENTO GRATUITO
:

Attenzione l'evento è già trascorso

VAL DI SUSA – Domani, 2 dicembre, il presidente della Proloco di Baccinello, Sergio Fontani, terrà a Vaie, in Val di Susa, in Piemonte, una conferenza su Baccinello. la miniera e “Sandrone”, il nome col quale gli abitanti di Baccinello chiamano l’oreopiteco fin dalla sua scoperta, avvenuta all’inizio di agosto del 1958 nella miniera di Baccinello.

«Vaie – racconta Pasquale Quitadamo, consigliere comunale – è un Comune della Val di Susa, nell’area metropolitana di Torino, non lontano da Ciriè, paese dove emigrarono, dopo la chiusura della miniera nel 1958, molti minatori di Baccinello, incluso uno dei due che scoprì lo scheletro dell’oreopiteco, Enzo Boccalini».

La presentazione si avvarrà di rari filmati RAI del 1958 e si terrà nel centro sociale Primo Levi alla presenza del sindaco di Vaie, Enzo Merini.

Con l’occasione, verrà mostrata anche una preziosa copia del calco dell’ominide, copia che l’antropologo prof. Johannes Hürzeler donò all’epoca alla popolazione di Baccinello.

L’incontro terminerà con un buon bicchiere di Morellino di Scansano offerto dalla proloco di Baccinello, vino che era uso bere il prof. nelle sue frequenti visite a Baccinello (in allegato una foto del prof. Johannes Hürzeler durante un picnic a Baccinello nel 1991, nella foto è ben visibile al suo fianco destro una bottiglia del Morellino della Cantina Cooperativa di Scansano).

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!