Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Roccastrada veduta

Roccastrada: la bellezza è la chiave per la promozione del nostro territorio

02/03/17

EVENTO GRATUITO
: Paese Roccastrada, GR, Italia - Inizio ore 17,30

Attenzione l'evento è già trascorso

ROCCASTRADA – Roccastrada, la bellezza è un progetto e una visione offerta a chi ci vive anche per un solo momento, un giorno, una vita intera o per coloro che, da lontano, vorranno conoscerla.  È una ricerca che unisce, ferma e miscela tante sensazione senza pretendere di esaurire la narrazione in forme estetiche e percorsi didascalici.

Roccastrada, la bellezza è come un nastro che si svolge e accompagna i lettori in un cammino lento in cui le immagini realizzate da Marco Tisi sono sguardi che entrano sempre più in profondo. Dal verde dei boschi in cui sono immersi i paesi ai personaggi che rappresentano le comunità, dalle pietre dei castelli alle trasformazioni che i luoghi hanno subito per le miniere e per il cambio nell’uso degli stabili. Sguardi che guardano fuori dall’interno di case, giardini privati sospesi e sognanti, una bambina che corre oltre una tenda e panni stesi che salutano il sole in 96 pagine di grande formato.

“La lettura d’autore – commenta Francesco Limatola, sindaco di Roccastrada – che caratterizza il progetto Roccastrada, la bellezza, è, innanzitutto, un atto d’amore. Libro fotografico, guida e manifesti sono tre prodotti profondamente nostri, e, forse, li amiamo ancora di più per la loro parzialità, per le scelte fatte. Credo che facciano conoscere Roccastrada e desiderare di saperne di più anche a noi che ci viviamo. Fare promozione è, a mio parere, generare bisogni di conoscenza. È una Toscana minore e nascosta che si svela nel racconto storico della guida e che può essere ancor più desiderata e conosciuta solo attraversandola. Poi c’è il ricordo visivo, la replica di ciò che è fuori e l’affermazione rappresentata nei manifesti: cinque ritratti di cinque momenti scelti. Un’opera corale nata anche grazie alla disponibilità di chi ha aperto le proprie abitazioni, chi ha improvvisato una partita, chi ha simulato il Palio.”

La guida è frutto di un complesso lavoro di ricerca che ha impegnato Chiara Beni, storica dell’arte e guida turistica ed Elena Scapigliati, ricercatrice storica, e offre in un veste grafica contemporanea, una miriade di stimoli per visitare il territorio. 160 pagine d’informazioni e storie, mai banali: ogni frazione viene ampiamente trattata indicando cosa c’è da vedere, cosa c’è da sapere dal punto di vista storico, architettonico, ma anche da quello naturalistico, artistico e delle tradizioni. Al termine di ogni capitolo, una A gigante, seguita da un punto rosso, introduce gli approfondimenti in cui ci si può addentrare se si decide di saperne di più su uno specifico argomento. Nell’appendice un’ampia parte è dedicata alle escursioni a piedi, in bici e a cavallo, compresi gli itinerari alla scoperta delle grotte e dei parchi. Segue un paragrafo sui prodotti tipici e le ricette della tradizione e un excursus sulle principali produzioni cinematografiche che hanno scelto Roccastrada. La guida contiene anche numerose mappe e una ricca bibliografia.

“Il volume fotografico, prodotto in due lingue, sarà utilizzato – precisa  Emiliano Rabazzi, assessore alla cultura – come oggetto di rappresentanza, mentre la guida avrà due funzioni: una copia verrà distribuita gratuitamente a tutte le strutture ricettive del territorio insieme ai manifesti, le altre copie saranno vendute al prezzo di 10 euro presso il Museo della vite e del vino e messe in distribuzione nel territorio. Le fotografie e la guida si integrano e dialogano e si dipanano anche su Toscana Ovunque bella, l’iniziativa di promozione regionale, e accompagneranno l’impostazione di altre iniziative del Comune.”

I libri sono stati realizzati su progetto dell’agenzia di comunicazione e casa editrice Arca srl di Grosseto e grazie al contributo economico di Eurit spa. La realizzazione dei manifesti è stata possibile con la sponsorizzazione di Tiemme spa. Ha stampato i due volumi l’azienda Grafiche Vieri di Roccastrada.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!