Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Santa Fiora panoramica

Ricercatori e grandi nomi del giornalismo si confrontano: la coscienza al centro del dibattito:

05/08/18

EVENTO GRATUITO
: Santa Fiora Santa Fiora, GR, Italia - Inizio ore 19,00

Attenzione l'evento è già trascorso

SANTA FIORA – Dopo Castel del Piano e Seggiano è la volta di Santa Fiora: domenica 5 agosto, alle 19, in piazza Garibaldi, si terrà il terzo appuntamento culturale di Notizie dall’Amiata, l’evento promosso da Mariolina Camilleri, figlia del celebre scrittore Andrea Camilleri e Alessandra Sardoni, famosa giornalista di La7, entrambe romane, ma legate al fascino dell’Amiata.

Tre le parole chiave di questa edizione attorno alle quali intervengono giornalisti e intellettuali: democrazia, impegno e coscienza.

L’incontro di Santa Fiora sarà sulla coscienza. Ne parleranno lo scrittore Marco Malvaldi, ricercatore di Chimica e fine divulgatore scientifico, nominato nel 2017 membro onorario del Comitato Italiano per il controllo delle affermazioni sulle pseudoscienze. Nel 2007 esordisce nella narrativa con il giallo ”La briscola in cinque” (edizioni Sellerio) primo romanzo del fortunato ciclo dei vecchietti del BarLume e della relativa miniserie tv lanciata da Sky.

Con lui ci sarà il professore di Filosofia Simone Gozzano, docente di filosofia della mente e metafisica all’università dell’Aquila, dove dirige il Dipartimento di Scienze Umane. Ha studiato a Roma, Genova, Boston e New York. È autore di saggi e articoli pubblicati in Italia e all’estero presso importanti editori (Cambridge University Press, Laterza, Utet, Cartocci, Il Mulino).

Modera: Giuseppe De Filippi, 52 anni, romano, vicedirettore tg5, collaboratore del Foglio. Ha pubblicato La Banca dell’Euro nel 1998 sulla nascente banca centrale europea. Si è occupato di previdenza, pubblica amministrazione, finanza. Ha fondato e diretto il canale finanziario all news Class Cnbc.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!