Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Duomo Notte II

Primo appuntamento con “Concerti d’Autunno”: in Duomo l’Orchestra Giovanile “Città di Grosseto”

05/10/18

EVENTO GRATUITO
: Duomo di Grosseto Duomo di Grosseto - Inizio ore 19,00

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – Primo appuntamento del 2018 con i “Concerti d’Autunno” organizzati dal Rotary Città di Grosseto. Venerdì 5 ottobre (inizio ore 19) sarà il Duomo di Grosseto ad ospitare il concerto dell’Orchestra Giovanile “Città di Grosseto”, composta da una trentina di artisti, che interpreterà quasi esclusivamente musiche di Mozart. Sono infatti in programma “Idomeneo Overture Kv 366”, la Sinfonia n. 31 “Paris” Kv 297, 6 Danze Tedesche per orchestra , tutte di Mozart, e una variazione di Danzi sul tema di “Là ci darem la mano”.

Il concerto è in memoria di Guglielmo e Valerio Francini.
L’Orchestra Giovanile “Città di Grosseto” avrà come direttore il grossetano Massimo Merone e al clarinetto Giovanni Vai.
Come ha ricordato in presentazione dei “Concerti” il direttore artistico, maestro Antonio Di Cristofano, l’Orchestra nell’occasione sarà composta da una trentina di artisti ed è questa – di fatto – la sua seconda esibizione in pubblico, il che accresce l’interesse per l’appuntamento di venerdì in Duomo.

Il Maestro Massimo Merone, direttore d’orchestra ha concluso brillantemente gli studi violinistici nel Conservatorio “Cherubini” di Firenze, si è perfezionato alla Scuola di Musica di Fiesole e presso l’Accademia Chigiana di Siena. Si è esibito in prestigiosi festival internazionali, dal 2000 dirige l’ensemble corale “G.P. da Palestrina” e recentemente il coro Ager Cosanus. Ha conseguito con il massimo dei voti il titolo di Direttore d’Orchestra presso il Conservatorio “Cherubini” di Firenze e si è distinto nei “Berliner masterkurse” E’ docente di violino .

Giovanni Vai si è perfezionato in clarinetto alla Scuola di Musica di Fiesole, presso l’Accademia Chigiana e all’AIF di Roma. Ha tenuto concerti in numerosi festival come solista e in varie formazioni musicali Dal 2009 è docente presso i corsi pre-.accademia della Scuola i Musica di Fiesole.

L’Orchestra Giovanile Città di Grosseto, che si chiama “Vivace” ha come obiettivo il coinvolgimento e la valorizzazione dei giovani musicisti presenti sul territorio provinciale di Grosseto, tra i 16 e i 26 anni d’età, al fine della formazione e l’avviamento degli stessi alla professione dell’orchestrale, e alla diffusione culturale musicale nel territorio. E’ diventata realtà grazie alla collaborazione tra i soci fondatori che hanno aderito al progetto e hanno offerto il loro contributo: l’Orchestra Città di Grosseto, il Comune di Grosseto, la Fondazione Grosseto Cultura, l’Istituzione Le Mura, il liceo musicale Polo Bianciardi, la Fondazione rotariana Berliri Zoppi, il Rotary Club Grosseto, la Fondazione Fiorilli e Banca Tema.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!