Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
battaglia di Cable Street

Pranzo della Liberazione: si parla di antifascismo militante europeo

25/04/18

EVENTO A PAGAMENTO
: Città Grosseto, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – Il 25 aprile, in occasione della Liberazione, i collettivi politici Laika di Grosseto e Il cosmonauta di Orbetello daranno vita al pranzo popolare di Liberazione che si terrà nel capannone di viale Europa 65.

Alle ore 16 avrà luogo la presentazione del libro di Silvio Antoni “La battaglia di Cable Street. La Disfatta delle camicie nere inglesi e la nascita dell’Antifascismo militante europeo” (Roma, Red star press, 2017)

«Dovevamo fermare Mosley e i suoi fascisti. Dovevamo assicurarci che questi razzisti non potessero terrorizzare la gente e marciare per l’East end. C’erano folle enormi. Tutti gridavano: “Venite ragazzi, stiamo andando fuori per fermarli. Vogliono marciare e noi non glielo lasceremo fare”. Noi stavamo uniti; abbiamo reagito»  è il racconto di Max Levitas, 103 anni, ancora abitante a Cable street.

Silvio Antoni, l’autore, nato a Viterbo nel 1977, è laureato in Archivistica e ha curato la consulenza storica per numerosi documentari, mostre, pubblicazioni e spettacoli teatrali dedicati all’antifascismo e alla Resistenza. Tra le sue pubblicazioni, il libro Faremo a fassela. Gli Arditi del Popolo e l’avvento del fascismo a Viterbo e nell’Alto Lazio (Sette città, 2010). La presentazione sarà effettuata attraverso la proiezione di immagini.

Il pranzo sociale è a pagamento, la presentazione del libro è aperta a tutti.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!