Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
ottava rima poesia estemporanea ribolla

Poesia estemporanea, torna la rassegna nazionale di Ribolla

15/04/18

INGRESSO OFFERTA LIBERA
: Ribolla Ribolla, GR, Italia
  • estemporanearibolla@gmail.com
  • Tel. 339-7075949

Attenzione l'evento è già trascorso

ROCCASTRADA – La poesia in ottava rima torna protagonista a Ribolla con la 26esima Rassegna nazionale di poesia estemporanea organizzata dall’Associazione Culturale Sergio Lampis, improvvisar Cantando. L’appuntamento è per domenica 15 aprile nel Centro Civico – ex Cinema Mori, a partire dalle 14.30, in compagnia di poeti in arrivo da tutta Italia e pronti a sfidarsi a colpi di contrasti in ottava rima e terzine su temi diversi. La partecipazione è aperta a tutti coloro che vorranno cimentarsi con questa tradizione popolare, anche per la prima volta, e non è necessario iscriversi. L’ingresso è libero e, come ogni anno, durante la manifestazione saranno raccolte offerte da devolvere in beneficenza, prima di dare appuntamento alla prossima edizione gustando prodotti tipici locali e la merenda preparata dalle donne dell’associazione di Ribolla.

“La poesia in ottava rima – afferma Francesco Limatola, sindaco di Roccastrada – è una tradizione popolare fortemente radicata sul nostro territorio e grazie all’Associazione Culturale Sergio Lampis, improvvisar Cantando ha saputo mantenersi viva e tramandarsi negli anni attirando sempre più poeti, fra cui numerosi giovani. La Rassegna nazionale di poesia estemporanea è divenuta, ormai, un appuntamento fisso e atteso nella nostra primavera, ma è affiancato durante l’anno da tante attività che l’associazione porta avanti per non perdere la tradizione popolare dell’ottava rima, attraverso progetti e iniziative rivolte a tutti e, in particolare, alle scuole. Attività importanti che rafforzano anche il nostro senso di comunità e di identità locale e che contano sul prezioso supporto di tante realtà come l’Associazione Culturale Sergio Lampis, improvvisar Cantando”.

“La Rassegna nazionale di poesia estemporanea – aggiunge Irene Marconi, presidente dell’Associazione Culturale Sergio Lampis, improvvisar Cantando – ha registrato crescenti adesioni negli ultimi dieci anni e questo trend si sta confermando anche per l’edizione 2018, dove i partecipanti stanno già superando i poeti improvvisatori del 2017 e la lista di chi si vuole cimentare con l’ottava rima è sempre aperta, anche durante la Rassegna. Inoltre, stanno aumentando giovani e giovanissimi, come Samuele Tosi 21 anni, che domenica sarà con noi, in arrivo da Vetulonia. Un elemento positivo che rafforza l’importanza sociale dell’ottava rima, riconosciuta dalla giunta regionale toscana nel corso del 2017 come attività culturale dando supporto e nuova linfa a iniziative come la nostra Rassegna e altre attività che portiamo avanti durante l’anno. Colgo anche l’occasione per ringraziare tutti i nostri partner e, in particolare, i consiglieri regionali Leonardo Marras e Valentina Vadi e il presidente del Consiglio regionale della Regione Toscana, Eugenio Giani, che hanno seguito e valorizzato il nostro progetto”.

La Rassegna nazionale di poesia estemporanea è nata nel 1991 su iniziativa di Corrado Barontini, Paola Pannozzo e Domenico Gamberi, che vollero dar vita a una manifestazione culturale dedicata all’ottava rima e al suo legame storico e sociale con la Maremma. Negli anni, si sono aggiunti amici, collaboratori, ricercatori, laureandi, studenti e appassionati dell’ottava rima improvvisata, fra cui anche l’attore Carlo Monni, i cantastorie Mauro Chechi, Silvana Pampanini, Lisetta Luchini ed Eugenio Bargagli e gruppi Folk come Il Coro degli Etruschi e i Torelli Maremmani. L’edizione 2017 ha coinvolto oltre 30 poeti in arrivo da Toscana e Lazio, con numerosi esordienti.

Informazioni. La Rassegna è organizzata dall’Associazione Culturale Sergio Lampis, in collaborazione con Pro Loco Ribolla e Archivio delle Tradizioni popolari della Maremma, e conta sul patrocinio della Regione Toscana, il contributo dell’Associazione dei Comuni per l’Ottava rima e il sostegno di Eu.Rit e Banca CRAS. Per ulteriori informazioni, è possibile chiamare il numero 339-7075949 oppure scrivere all’indirizzo estemporanearibolla@gmail.com.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!