Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
scuola generica 2014

Percorsi del creare e dell’apprendere: ecco il seminario dedicato agli insegnanti

21/10 » 22/10/16

EVENTO GRATUITO
: Sala Tirreno Sala Tirreno Follonica
  • cmori@comune.follonica.gr.it

Attenzione l'evento è già trascorso

FOLLONICA – Venerdì 21 e sabato 22 ottobre alla Sala Tirreno di via Bicocchi, il Comune di Follonica in collaborazione con l’Associazione Bruno Munari, organizza un seminario – incontro rivolto ad educatori e insegnanti della Toscana dal titolo “Percorsi: sentieri e scoperte del creare e dell’apprendere”.

Il seminario-incontro sarà presentato e condotto da Alberto Munari, figlio del maestro Munari, e da Donata Fabbri, entrambi docenti di psicologia dell’educazione e della formazione presso l’Università di Ginevra, e da Silvana Sperati, a lungo collaboratrice di Bruno Munari e presidente dell’associazione.

Nel pomeriggio del giorno 21 ottobre, dalle 15 alle 19, saranno sviluppati i temi dell’apprendere e dell’imparare nei suoi diversi aspetti e caratteristiche, tenendo conto anche del contesto di vita attuale, che coinvolge tutte le diverse età.

La mattina del giorno 22 ottobre, dalle 9 alle 13, sarà affrontato, collegandolo al giorno prima, il tema degli aspetti “creativi” del pensare e dell’ apprendere, andando ben oltre gli usuali stereotipi sulla creatività.

L’associazione Bruno Munari è stata fondata nel 2001 con l’intento di promuovere la diffusione dell’opera e del metodo Bruno Munari, nell’ambito della pedagogia tra i metodi più significativi al mondo, nella scuola, nei musei, nelle biblioteche, ovunque si ritenga importante lo sviluppo del pensiero progettuale creativo.

Per iscriversi al seminario comunicare la propria adesione all’indirizzo di posta elettronica cmori@comune.follonica.gr.it indicando nell’ordine:

– Titolo del Seminario
– Nome e cognome
– Qualifica
– Luogo di lavoro
– Telefono e indirizzo posta elettronica

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!