Quantcast
Torre aldobrandesca capalbio

Passeggiata “poetica” sotto le stelle nella notte di San Lorenzo: appuntamento a Capalbio

10/08/21

EVENTO A PAGAMENTO
:

CAPALBIO – La notte, da sempre fonte di ispirazione per i poeti, ha abitato e abita i versi più conosciuti dei nomi più celebri italiani da Dante, Ungaretti, Leopardi, Palazzeschi fino ad arrivare al alcuni dei poeti internazionali più letti e recitati come Anna Achmàtova, Shakespeare, Rainer Maria Rilke, Hermann Hesse, Merini, Szymborska, Sanguineti, che si sono sempre interrogati sull’esistenza umana anche contemplando le stelle.

Il 10 agosto, la notte di San Lorenzo, a Capalbio, quest’anno e per la prima volta, si veste di poesia e ad accompagnare questa tanto amata forma di arte ci sarà una vera e propria attività ricreativa e contemplativa: una passeggiata sotto le stelle.

Se guardare il cielo al buio ed esprimere un desiderio sotto le stelle cadenti è da sempre considerata la caratteristica della notte più amata dell’estate, dai più come dai meno giovani, a Capalbio la grande novità sarà consegnare la magia e questa notte alla poesia e a un vero momento di condivisione collettiva: si leggerà insieme, con un gruppo di amici durante un percorso guidato.

L’appuntamento è alle ore 21,00 davanti all’Anfiteatro del Leccio (Capalbio, 5 Strada Capalbio Pescia Fiorentina).
Ad attendere il gruppo di iscritti alla passeggiata ci sarà Antonella Di Virgilio, guida ambientale escursionistica specializzata nei sentieri della Maremma.

Si partirà alle ore 21,30 per essere guidati in un percorso ad anello di circa 5 km, di difficoltà facile/media, con 5 soste, durante le quali verranno lette alcune poesie dedicate alla notte e alle stelle.

Ad accompagnare questo momento ci saranno Marta Mondelli, Irene Grazioli Fabiani, Eugenio Bellini che leggeranno una selezione delle poesie più belle per il gruppo che partecipa alla passeggiata nelle soste previste.
Tra gli autori scelti Platone, Federico García Lorca, Hermann Hesse, Dante, Merini, Szymborska, Sanguineti.

Sarà una passeggiata di due ore, con un gruppo di massimo 25 persone (solo adulti) e che vedrà l’ultima sosta all’Anfiteatro del Leccio per partecipare all’ultima parte del concerto di Danilo Rea.
Sarà obbligatorio indossare scarpe da trekking o da ginnastica, abbigliamento a strati per affrontare il percorso. Munirsi di una torcia e dell’acqua.

Partecipare è facile: è sufficiente prenotare la partecipazione con il pagamento di una quota di 25 euro presso lo stand della Libreria Bastogi in piazza della Repubblica e dopo il 3 agosto presso la reception dell’Hotel Valle del Buttero.

L’iniziativa è realizzata da Zigzag in collaborazione con l’associazione Trekk di Capalbio e l’Hotel Valle del buttero.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!