Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Milonga clandestina

Pasqua in Auditorium a Orbetello con Milonga Clandestina e Antiguo Cineclub Gran Buenos Aires

16/04/17

EVENTO A PAGAMENTO
: Auditorium Orbetello Auditorium Orbetello

Attenzione l'evento è già trascorso

ORBETELLO –  Domenica 16 aprile alle 21.15 nell’Auditorium Comunale di Orbetello per “Aspettando Orbetello Piano Festival” va in scena “Antiguo Cineclub Gran Buenos Aires. Viaggio nel tango argentino attraverso il cinema”. Genere molto popolare per la sua peculiare capacità di esprimere una gamma variegata di sentimenti ed emozioni, il tango, che ha fatto del gesto, della danza e della musica i suoi veicoli principali di comunicazione, gode da sempre di un felice connubio con la settima arte.

I brani di celebri compositori come Carlos Gardel, Astor Piazzolla o Mariano Mores hanno suggellato scene memorabili di film i cui titoli sono noti al grande pubblico. Con il passare del tempo, questo connubio non ha mai accennato a diminuire, anzi, a più riprese, nelle infinite e affascinanti storie che il cinema ha saputo raccontare non è difficile imbattersi in piccole parentesi in cui i protagonisti si lasciano andare ai passi del tango. Basti pensare anche solo a “Scent of a Woman – Profumo di donna” (1992) con Al Pacino con la memorabile scena del tango ballato in un hotel la cui colonna sonora è proprio “Por una cabeza” di Carlos Gardel, ma gli esempi sono innumerevoli.

Questo vasto repertorio sarà proposto al pubblico di Orbetello da Milonga Clandestina, formazione composta da Tommaso Angelini al violino, Alessandro Benedettelli alla chitarra, Giovanni Vai al clarinetto e Flavio Timpanaro al contrabbasso. Il quartetto, i cui componenti provengono da una formazione musicale classica, incontra il tango quasi casualmente nell’estate del 2008 e diventa “clandestino” in questo linguaggio che sposa con passione e offre al pubblico con entusiasmo.

Con Antiguo Cineclub “Gran Buenos Aires” Milonga Clandestina suggerisce al pubblico di entrare in un’immaginaria sala di proiezione, dove si compirà un ideale viaggio musicale per esplorare questo universo parallelo al tango ballato. Attraverso le note, il quartetto evocherà alcuni fra i momenti più amati di questo legame stretto del tango con il cinema.

Non poteva mancare la rappresentazione visiva dell’essenza del tango, il ballo, che il 16 aprile in Auditorium prenderà le mosse dai maestri di tango Michela Becci e Massimo Ariù della scuola di tango Blue Moon di Grosseto/Orbetello.

Biglietti adulti 8 €, 10/18 anni 5 €, 0/9 anni gratis

Info e prenotazioni +39 389 2428801 info@orbetellopianofestival.it

Anche online: http://orbetellopianofestival.it/

Il prossimo appuntamento di “Aspettando Orbetello Piano Festival” è in programma il 28 aprile con “A proposito di Carmen”, occasione di riflessione su un tema tra più dibattuti nella contemporaneità: la violenza di genere.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!