Quantcast
liceo Rosmini

On line il capodanno cinese: con il liceo Rosmini laboratori a distanza, calligrafia, cucina e Tai Chi

26/02/21

: - Inizio ore 16

GROSSETO – La Cina è terra di millenarie tradizioni e modernissima evoluzione tecnologica.  «Un Paese che spesso conosciamo soltanto attraverso la lente dello stereotipo, e che invece è in forte sviluppo ed è obiettivo di ambiziosi progetti toscani come smart China, strumento di valorizzazione delle bellezze e della produzione della nostra regione. È proprio per raccontare alcuni aspetti culturali molto interessanti della Terra di mezzo che si svolgerà venerdì 26 febbraio la Festa per il Capodanno Cinese, organizzata come ogni anno dal liceo statale Rosmini di Grosseto» afferma Simona Bernabei docente Liceo statale Antonio Rosmini di Grosseto.

«L’inizio del nuovo anno lunare, che quest’anno è dedicato al Bue, verrà celebrato con un’iniziativa di cui saranno protagonisti gli allievi del percorso orientale del Liceo linguistico, che studiano quattro lingue straniere fra cui la lingua cinese».

«L’evento, curato dalle docenti di lingua e cultura cinese Marzia Imperato e Li Jing e coordinato da Simona Bernabei, sarà in chiave digitale: gli allievi del percorso orientale saranno al centro, protagonisti e animatori di una serie di laboratori a distanza, che andranno dalla calligrafia, alla piegatura della carta. Ci sarà anche una competizione artistica a premi, un laboratorio di cucina e uno di Tai Chi. A chiudere sarà il laboratorio di creazione delle lanterne rosse, simbolo di gioia e buona fortuna».

Info: https://www.facebook.com/liceostatalearosminigrosseto

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!