Quantcast
Nicola Caracciolo

“Nicola Caracciolo, il paesaggio e la storia”: a Capalbio il docufilm che ricorda il giornalista

29/08/21

:

CAPALBIO – Capalbio ricorda e rende omaggio a Nicola Caracciolo, giornalista, storico, ambientalista e molto altro, capalbiese d’adozione, scomparso il 25 aprile dello scorso anno. Lo fa domani, domenica 29 agosto, alle 21.30 in piazza della Repubblica a Borgo Carige, quando, sul sagrato della Chiesa sarà proiettato il docufilm “Nicola Caracciolo, il paesaggio e la storia” di Caterina Intelisano, con la regia di Nicoletta Nesler, prodotto da Rai Teche, Rai Cultura e Rai Storia.

“Ricordare Nicola Caracciolo, che tanto si è speso per la nostra comunità, con un appuntamento del cartellone estivo ci è sembrato doveroso – dichiara Maria Concetta Monaci, presidente di Fondazione Capalbio – e abbiamo deciso di farlo nell’ambito degli appuntamenti legati al Premio Internazionale Capalbio Piazza Magenta, una manifestazione arrivata quest’anno alla sua decima edizione che ha visto Caracciolo tra i fondatori e tra i promotori più ispirati. La serata di domenica, quindi, sarà ricca di emozione, anche grazie alla partecipazione di tanti ospiti che con Caracciolo hanno condiviso progetti e battaglie”.

Ad accompagnare la proiezione del docufilm, che rientra nella serie “Italiani” realizzata dalla Rai, infatti, saranno anche le parole di Giacomo Marramao e Mirella Serri, direttori del Premio Internazionale Capalbio Piazza Magenta.
La serata sarà introdotta dall’attrice Giulia Fossà. Conduce il professor Enrico Menduni.

Nicola Caracciolo, nato a Firenze il 19 maggio del 1931 è stato editore di Repubblica dalla sua fondazione nel 1976. Giornalista, noto anche per il suo impegno su tematiche ambientali – è stato presidente onorario dell’associazione Italia Nostra – , è stato corrispondente dagli Stati uniti per la Stampa, inviato speciale per L’Espresso e il Giorno e autore di molte inchieste televisive per la Rai, che hanno dato origine anche a numerosi libri tratti da quei lavori.

L’evento, organizzato anche grazie al supporto di Banca Tema, si terrà nel rispetto delle norme anticovid vigenti. Il cartellone estivo “Capalbio, il luogo dei sogni” prosegue mercoledì 1 settembre con l’inaugurazione dell’ottava edizione di “Arte & Vino”.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!