Quantcast
Neghelli 1978

Neghelli, vita al di là delle porte: una mostra racconta la storia del quartiere

01/10 » 10/10/21

EVENTO GRATUITO
: Centro - Orbetello, GR, Italia

ORBETELLO – Una mostra fotografica per raccontare come cambia un quartiere, opere d’arte e storie per descrivere chi quel quartiere lo ha vissuto, se n’è andato o è rimasto: parliamo di Neghelli e della nuova manifestazione organizzata da Neghelli in Armonia, “Neghelli, vita al di là delle porte”, che si terrà dal primo al 10 ottobre nella sala ex Frontone di Talamone in piazza della Repubblica a Orbetello.

La mostra raccoglie non solo le immagini attraverso cui si può percepire come il quartiere si sia modificato negli anni, ma mira anche a rendere protagonista una realtà del territorio che quasi mai è sotto i riflettori e invece ha visto crescere veri e propri talenti, alcuni dei quali riconosciuti a livello internazionale, e ha inoltre tantissime piccole storie e aneddoti tutti da scoprire.

La mostra fotografica è a cura di Graziella Pesenti con la collaborazione di Foto Solimeno e la partecipazione di Sergio Taccioli, l’allestimento delle opere e la raccolta delle storie delle persone del quartiere, dal mondo del carnevale a quello dello sport, sono a cura dello staff di Neghelli in Armonia, tutto con il patrocinio del Comune di Orbetello.

«Siamo sempre felici di dare il nostro supporto a chi, con entusiasmo, valorizza il territorio e la sua storia – sottolinea l’assessore alla cultura del Comune di Orbetello, Maddalena Ottali – in questo caso si tratta di un quartiere – Neghelli – che ha regalato delle eccellenze in moltissimi campi e la cui storia troppo spesso è stata sottovalutata. Come assessore alla cultura, invece, penso che la promozione del territorio passi sì dalle iniziative di pregio internazionale, ma anche da eventi che parlano di noi, delle nostre tradizioni e delle nostre eccellenze con amore, ricordandoci le nostre migliori qualità e facendole conoscere a tutti. Per questo è importante che un’associazione di quartiere si impegni non solo nel sociale e nello sport, ma anche nella cultura per raccontarci un quartiere così importante e che, per chi arriva ad Orbetello, rappresenta il nostro biglietto da visita».

«Rachele Aragno, Samuele Briganti, Riccardo Bruni, Anna Maria Schimenti inoltre – aggiungono gli organizzatori – ci hanno messo a disposizione le loro opere e le loro esperienze, ci hanno raccontato cosa ha significato nascere, crescere o trasferirsi a Neghelli e come il quartiere ha segnato la loro vita. Li ringraziamo, come ringraziamo i neghellesi che con noi hanno condiviso le immagini della propria famiglia e a chi, come Romano Germani, ci ha regalato degli aneddoti che solo chi vive da sempre Neghelli può conoscere».

«Questa mostra va ben oltre i confini del paese – dice ancora Matteo Mittica, delegato allo sport del Comune lagunare e socio di Neghelli in Armonia – è un continente di ricordi, emozioni, personaggi, spaccati di vita reale che davvero emozionano. Personalmente, da appartenente al quartiere, mi sento onorato e anche un po’ commosso perché in ogni fotogramma c’è una vita vissuta nell’intimità di una parte del Comune, Neghelli, che appartiene nel profondo a tutti noi e che amiamo intensamente. Grazie di cuore a Neghelli in Armonia per avermi coinvolto, come socio, come neghellese e come rappresentante dell’amministrazione, grazie a tutti coloro che partecipano, è un privilegio essere parte di questo progetto»

«Questo – conclude il presidente Pasqualino Uloremi – è solo un primo passo per approfondire una storia bella e variegata di un quartiere così complesso, vivace e, in qualche caso, difficile come il nostro, un quartiere spesso rappresentato come una periferia, ma che per noi neghellesi, nel mio caso d’adozione, è il centro del mondo».

La mostra “Neghelli, vita al di là delle porte” aprirà venerdì 1 ottobre alle 17 e sarà aperta tutti i giorni, fino al 10 ottobre, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 20. L’appuntamento è nella sala ex Frontone di Talamone e l’ingresso è gratuito nel rispetto delle vigenti norme anti/covid.

L’evento è sponsorizzato da Passpartout di Paolo Murzi e da Foto Solimeno.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!