Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Narrastorie 2017

“Narrastorie” tra eventi e tradizioni: il programma della quinta giornata

25/08/17

EVENTO GRATUITO
:

Attenzione l'evento è già trascorso

ARCIDOSSO – Quella di domani sarà la quinta giornata per “Narrastorie”, il festival del racconto di strada ideato da Simone Cristicchi e prodotto dal comune di Arcidosso, che proseguirà per tutto il weekend fino al 27 agosto.

Anche quest’anno “Narrastorie” sarà la magica cornice dei festeggiamenti in onore della Madonna Incoronata che ad Arcidosso si celebrano dal lontano 1728 nell’ultima settimana di agosto. Un motivo in più per venire a questo festival che unisce le feste laiche e religiose del paese ai suoi eventi e spettacoli teatrali.

Questo è il programma di venerdì 25 agosto. Si parte alle 16.30, al Parco del Pero, con la “Caccia al cinghialetto”, un percorso per famiglie tra le tradizioni, le leggende e le bellezze di Arcidosso, curato da Il Soffiasogni in collaborazione con l’associazione culturale ChissàDove. I partecipanti, sulle tracce del ‘cinghialetto’, si avventureranno tra le vie del paese, scoprendo vecchie storie, antiche bellezze e leggende popolari. Sarà un modo divertente di raccontare Arcidosso, giocando. Al palco del “Soffiasogni” le organizzatrici consegneranno la carta gioco della città e il primo indizio. Durata: 90 min.

Alle ore 18.00, invece, ci sposteremo alla Corte del Castello, dove Maurizio Mosetti debutterà in prima nazionale per “Narrastorie” con “Girodirè”, uno spettacolo sulle fiabe e leggende della tradizione popolare italiana. Nell’Ottocento, dove viveva come tradizione orale, quella che noi siamo abituati a considerare “letteratura per l’infanzia”, non aveva una destinazione d’età: era un racconto di meraviglie, piena espressione dei bisogni poetici. Proprio come i racconti di meraviglie che ascolteremo in questo spettacolo di e con Mosetti: giovani immortali, zappatori musicisti, barbieri orologiai, figlie da maritare, bambini petrilli, ragni e sarcicce… in un giro armonico di re. Senza destinazione di età.

Maurizio Mosetti svolge in teatro, da circa trent’anni, la sua attività di attore e regista. Ha lavorato anche nel cinema e nella televisione. È doppiatore e speaker. È il protagonista della performance video interattiva “Interface” di Peter Campus, regia di Antonio Trimani – Centre Pompidou, Musée National d’Art Modern, Parigi. È il regista della manifestazione “Voglio una donna” – Federico Fellini e il filo di Arianna (performance multimediale della stilista Arianna) Roma, San Michele a Ripa. Da diversi anni si dedica anche all’attività didattica, dirigendo laboratori teatrali presso scuole statali e associazioni culturali nelle province di Roma e Frosinone.

La sera, alle 20:30, avrà luogo la tradizionale processione, accompagnata quest’anno dalla banda musicale “La Castigliana” di Castiglione d’Orcia, che terminerà con uno spettacolo pirotecnico dalla Chiesa della Madonna Incoronata. «Sarà un momento e uno spettacolo di rara bellezza, da non perdere. – commenta il sindaco di Arcidosso Jacopo Marini che raccomanda: «Per cogliere lo spettacolo nella sua interezza e godere di una migliore visuale, consigliamo alle persone di posizionarsi nei pressi della Chiesa della Madonna Incoronata». La partenza della processione è alle ore 20.30 dalla Chiesa.

Narrastorie è prodotto dal comune di Arcidosso con il supporto della Pro Loco e con il patrocinio di Regione Toscana e Provincia di Grosseto. Direzione artistica: di Simone Cristicchi; organizzazione generale: Cristina Piedimonte. Il festival è realizzato con il contributo di Enel Green Power, Impresa Bramerini e Tiemme.

——

Tutti gli spettacoli del festival “Narrastorie” sono gratuiti

Infoline: Ufficio Pro Loco: 0564 968084 / cell. 370 3456494 – tutti i giorni, festivi compresi, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 18.00.

Segui Narrastorie su pagina FB, Twitter, Instagram.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!