Quantcast
Monterotondo Marittimo

Monterotondo celebra il suo scrittore: convegno sul “Fucini intimo e universale”

26/04/21

: - Inizio ore 17

MONTEROTONDO MARITTIMO – Lunedì 26 aprile, alle 17, nella sala del Consiglio comunale di Monterotondo Marittimo, si terrà un convegno in modalità telematica sulla figura di Renato Fucini. Si tratta dell’evento di chiusura del ciclo di 4 appuntamenti promossi per le celebrazioni del centenario dalla morte dello scrittore Fucini e inseriti dal Consiglio regionale della Toscana tra le iniziative del Capodanno Toscano.

Nel comune che ha dato i natali all’autore de Le Veglie di Neri, l’incontro sarà sul Fucini “intimo e universale”, quello dei ricordi della famiglia di origine, del vecchio padre carbonaro e medico condotto, che sboccerà poi nelle successive prose.

Non mancheranno le consuete punteggiature spigliate dei celebri sonetti.

Intervengono: Fabrizio Franceschini, dell’Università degli Studi di Pisa; Lorenzo Gremigni studioso e conoscitore della figura di Renato Fucini; il presidente del Consiglio regionale della Toscana, Antonio Mazzeo; Giacomo Termine, sindaco di Monterotondo Marittimo.

Il convegno potrà essere seguito on line sulla pagina facebook e sul canale youtube del Consiglio della Regione Toscana.

L’obiettivo dell’intero ciclo di incontri è quello di tributare a un grande toscano, che tanto merito ha avuto nella creazione e diffusione di una idea di Toscana come regione “bella”, un percorso di commemorazione e di divulgazione articolato nei quattro centri maggiormente “fuciniani”: Monterotondo, paese natale; Pisa, la città della formazione universitaria; Firenze, la giovane capitale del Regno, e Vinci (in particolare la villa di Dianella), luogo storico di residenza della famiglia Fucini. In occasione di ogni incontro, sono disponibili copie anastatiche dei sonetti in vernacolo pisano, editi a Firenze nel 1872, costituenti una rarità bibliografica.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!