Quantcast
Capalbio Libri 2021

Luca Ricci e Michele Santoro a “Capalbio Libri” all’insegna di narrativa e saggistica

28/07/21

:

CAPALBIO – Capalbio libri, il programma di domani, mercoledì 28 luglio ore 19:30
Luca Ricci, Gli estivi – La nave di Teseo
con Angelo Cennamo
Letture di Eugenio Bellini

Piazza della Repubblica, Borgo Carige – Capalbio (GR)

ore 21:30
Michele Santoro, Nient’altro che la verità – Marsilio
intervista di Michela Tamburrino
Letture di Marta Mondelli

Piazza della Repubblica, Borgo Carige – Capalbio (GR)

A Capalbio Libri una serata all’insegna della narrativa e della saggistica che vede come protagonisti due ospiti molto apprezzati: Luca Ricci noto autore e scrittore di racconti e Michele Santoro tra i giornalisti più accreditati e stimati del nostro Paese.

Si passerà da Gli estivi di Ricci, il secondo volume di una quadrilogia che porterà il pubblico a ragionare sull’ossessione d’amore in ogni sua forma, a Nient’altro che la verità di Santoro, ritrovandosi in un viaggio sul potere e l’antimafia dalla Sicilia degli anni Settanta a oggi.

Intervengono agli incontri il blogger Angelo Cennamo e la giornalista Michela Tamburrino. Le letture in piazza sono a cura di Eugenio Bellini e Marta Mondelli.

Libri e lettura restano i veri protagonisti di questa manifestazione che, mentre si trasforma, cresce come un vero e proprio laboratorio culturale.

E quella del 28 luglio sarà la serata adatta per ragionare anche sulla lettura.  “Con essa avviene questo miracolo: – dichiara Andrea Zagami, ideatore e direttore di Capalbio Libri – con i saggi conosciamo idee nuove e spesso diverse dalle nostre. Con la letteratura e i romanzi si esce dalla quotidianità per entrare nelle storie di altri o in mondi fantastici, irreali o lontani. Viviamo emozioni che confrontiamo con il nostro vissuto. Leggere ci fa crescere. In realtà non esiste un modo per trasmettere e comunicare il piacere della lettura. Questo vale per tutti i piaceri. Bisogna provarlo. La strada è quella di sperimentare tutte le idee e tutte le proposte perché ognuno di noi è sensibile a cose diverse”.

Tra i partner di Capalbio Libri 2021 c’è anche Aspesi, brand di moda che sostiene la cultura in molte delle sue forme e che per il terzo anno consecutivo rinnova la sua collaborazione con il Festival per ribadire il desiderio del brand di raccontarsi attraverso una kermesse che mette al centro la cultura e diffonde il ‘piacere di leggere’ in uno scenario unico, dal fascino incontaminato e discreto e innanzi a un pubblico di grande prestigio. Aspesi, inoltre, veste Marta Mondelli, madrina e host del festival e tutto il team della manifestazione.

Proseguiranno fino al 3 agosto gli incontri, con autori, lettori, molti libri, spazi di dibattito e condivisione. Anche per questa stagione Capalbio Libri si terrà a Borgo Carige, in Piazza della Repubblica, dal 28 luglio a partire dalle 19.30.

Nelle prossime serate: Andrea Albertini, Teresa Ciabatti, Giacomo D’Onofrio, Mimma Gaspari Golino, Francesca Levi, Daniela Morelli, Roberto Napoletano, Giovanna Pancheri, Lorenza Pieri, Paola Pilati, Alessandro Sallusti, Gabriele Romagnoli, Francesca Scopelliti.

Confermati in questa edizione come relatori e ospiti, tra gli altri: Marco Alverà, AD di Snam, Patrizio Bianchi, Ministro dell’Istruzione, Vincenzo Boccia, Presidente dell’Università Luiss Guido Carli, Guido Maria Brera, scrittore, Giancarlo Brozzetti, manager, Mara Carfagna, Ministro per il Sud e la Coesione territoriale, Angelo Cennamo, blogger, Gianfranco Chelini, Assessore attività produttive e turismo del Comune di Capalbio, Maurizio Caprara, analista, Benedetta Cibrario, scrittrice, Piero Fassino, presidente della Commissione Affari Esteri della Camera, Giacomo D’Onofrio, giornalista, Eugenio Giani, Presidente della Regione Toscana, Silvia Malagugini, interprete. Daniela Mecenate, giornalista, Nicoletta Picchio, curatrice della collana Bellissima – Luiss University Press. c Mariolina Sattanino, giornalista e conduttrice televisiva, Francesco Siciliano, attore. E ancora, Giulia Cerasoli, Giancarlo Loquenzi, Bruno Manfellotto, Sergio Rizzo, Michela Tamburrino e Claudio Tito, tutti giornalisti.

L’ingresso agli incontri del festival è libero e non è necessario prenotarsi per partecipare. Saranno assicurate tutte le misure previste dalla legge per la prevenzione sanitaria.

Partnership – Il festival Capalbio Libri 2021 si svolge a Capalbio (Gr), uno dei borghi più belli d’Italia, che ha ricevuto dal Centro per il Libro e la Lettura la qualifica di “Città che legge” per il biennio 2020/2021 e per la terza volta consecutiva.
È organizzato da Zigzag srl in collaborazione con la Fondazione Capalbio, ha i patrocini del Ministero della Cultura (MiC), della Regione Toscana, del Comune di Capalbio, dalla SIAE ed è promosso dall’Associazione “Il piacere di leggere”.
Con i partner Enel, Intesa Sanpaolo, Kimbo, Terna, Aspesi, Banca Tema – Terre Etrusche e di Maremma Credito Cooperativo, l’Eco della Stampa, ToscanaTLC, Locanda Rossa, Hotel Valle del Buttero, ristorante “La Torre”, Ultima Spiaggia, ristorante “Le Burle”, ristorante la “Dogana”.
Collabora con il festival la cartolibreria Bastogi di Orbetello (GR) per la vendita dei libri durante le presentazioni a Capalbio, in Piazza della Repubblica a Borgo Carige e nella piazza di Pescia fiorentina.
Sono partner di Capalbio Libri anche alcune delle migliori eccellenze del territorio: Azienda agricola biologica “BorgoCiro”, CapalBIOfattoria, Società agricola “Clivio degli Ulivi”, Azienda artigiana “Jacobelli Liquori”, Cantina “Monteverro”, Azienda agricola “La Vigna sul Mare”.

Capalbio Libri è un’iniziativa ideata e diretta da Andrea Zagami e realizzata da Zigzag srl, un’agenzia di comunicazione specializzata nella progettazione e produzione di manifestazioni culturali e nella comunicazione d’impresa, in collaborazione con la Fondazione Capalbio. Capalbio Libri è un marchio di Zigzag srl che è l’organizzatore unico della manifestazione.

Capalbio Libri è anche su Facebook, Twitter, Instagram e Youtube. Sarà possibile seguire la diretta streaming audio / video degli eventi sulla pagina Facebook e sul canale YouTube di Capalbio Libri, e sulle frequenze e sul sito web di Radio Radicale www.radioradicale.it.

Per maggiori informazioni www.capalbiolibri.it

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!