Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Manciano (municipio)

“La ottava croce celtica. Nulla è come sembra”: la prima fatica di Legaluppi

18/03/17

EVENTO GRATUITO
: Paese Manciano, GR, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

MANCIANO – Domani, sabato 18 marzo, alle ore 17, in sala del Consiglio del Comune di Manciano è in programma la presentazione del libro “L’ottava croce celtica. Nulla è come sembra”, edito da Alter Ego. L’autore mancianese Carlo Legaluppi, dopo aver presentato il libro in giro per l’Italia, finalmente lo farà anche nel suo paese natale. “Sarà un’emozione particolare per lui e un grande orgoglio per noi mancianesi”, commenta l’assessore alla Cultura Giulio Detti. “Graditissima – continua – la presenza di Francesca Ciardiello, Dianora Tinti e Paola Riviello”.

Carlo Legaluppi è nato nel 1957 a Manciano, in provincia di Grosseto. Giovanissimo, si è trasferito nel capoluogo, dove risiede tuttora. Lavora a Siena, in un gruppo bancario in qualità di dirigente centrale. Questo libro è la sua prima pubblicazione. L’autore devolverà il 50 per cento dei propri diritti a qualunque titolo a “La Farfalla”, l’associazione per le cure palliative Loretta Borzi Onlus di Grosseto. Trama – Milano, lunedì 4 ottobre 2016: ridotto a una maschera di sangue, Sean Stantford suona alla porta di Alex Martini, compagno ai tempi in cui entrambi erano al servizio di Sua Maestà Britannica.

Certo che solo il vecchio amico possa aiutarlo, cerca di rivelargli il segreto di cui è venuto a conoscenza lavorando per un’importante personalità statunitense, ma riesce a pronunciare solo poche, sconnesse frasi. Cosa lega la ottava croce celtica di Belfast alle parole omicidio e nulla è come sembra? Deciso a capire chi e perché abbia ridotto Sean in quelle condizioni, Martini parte per l’Irlanda insieme a Jessy Queen, vecchia amica incontrata per caso qualche giorno prima dopo anni di lontananza. Una scia di morti e di violenza macchia il loro viaggio, al termine del quale riescono, comunque, a entrare in possesso di un cd in cui, protetto da un codice segreto, è nascosto il messaggio di Stantford: un terribile complotto mina dal profondo le vicine elezioni negli Stati Uniti, dove per la prima volta è una donna a correre per la Casa Bianca. Invischiato in una cospirazione internazionale dai contorni apocalittici, Alex deve correre contro il tempo per salvare la vita a migliaia di innocenti, in un inferno che lo porta inevitabilmente a confrontarsi con i dolorosi fantasmi del proprio passato, che da anni cerca di dimenticare.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!