Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
montemerano

“Lo spazio della mente e della mano”, l’arte dal rinascimento a oggi: se ne parla a Montemerano

18/05/18

EVENTO GRATUITO
: Montemerano Montemerano, GR, Italia

Attenzione l'evento è già trascorso

MONTEMERANO – L’Accademia del Libro propone la conversazione di Marilena Pasquali “Lo spazio della mente e della mano. Dallo studiolo rinascimentale all’atelier dell’artista” che si terrà sabato 18 maggio alle 18 nella Biblioteca di Storia dell’arte.

La studiosa affronta un tema che da sempre affascina chi si occupa d’arte, perché parlare del luogo in cui l’artista realizza le sue opere significa entrare nella sua dimensione più intima, per cercare di comprendere in qual modo nasca l’opera e quali siano i meccanismi del pensiero che portano alla creazione di nuovi frammenti di bellezza.

Nel 2012 è stato pubblicato il saggio, Atelier, della filosofa Elisabetta Orsini, che prende in considerazione lo spazio creativo di scrittori, artisti e scienziati, mentre la conversazione di Marilena Pasquali si concentra sullo spazio creativo dell’artista, presentandolo come necessaria evoluzione dello studiolo rinascimentale, cioè di quel luogo privato in cui nobili e letterati si ritiravano dalle cure quotidiane per dedicarsi alla meditazione, alla lettura e alla scrittura.

Anche per gli artisti si tratta di un luogo riservato, lontano dai disturbi della vita pratica, dove la concentrazione è massima e il pensiero può aprirsi alla creazione.
L’incontro sarà accompagnato dalla proiezione di immagini, ad illustrazione di quei luoghi fisici, praticabili, che cinquecento anni fa come oggi conservano i segreti più preziosi di chi considera l’atto speculativo ed estetico come le espressioni più alte del pensiero.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!