Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Teatro palcoscenico sipario

L’immortale storia d’amore tra “Romeo e Giulietta” va in scena a Cosa

14/07/18

EVENTO A PAGAMENTO
: Città di Cosa citta' romana di COSA, Orbetello, GR, Italia - Inizio ore 19.00
  • asscultpolis2001@libero.it
  • Tel. 3472299737

Attenzione l'evento è già trascorso

ORBETELLO – L’immortale storia d’amore di “Romeo e Giulietta” di William Shakespeare trova in Maremma un altro scenario grandioso e degno della sua poesia. E’ presso l’antica città di Cosa che il capolavoro del Bardo sarà rappresentato sabato 14 luglio alle ore 19.00 per la regia di Alessia Oteri.

Sulla collina di Ansedonia, dove i Romani fondarono la loro città risuoneranno i versi dei due innamorati, che si attrassero contro ogni divieto familiare e sociale nella città di Verona, che anche a questa poesia deve la sua fama. I due protagonisti sono interpretati da Riccardo Bucci e Francesca Consiglio e negli altri ruoli spiccano i nomi di Paolo Ricchi, protagonista di molti spettacoli dell’estate rosellana, Giuseppe Bernardini, Attilio Caccetta Federica Cesino, Giorgia Cacciante, Paolo Greco, Tiziano Magrelli, Sara Mazzoni, Tiziana Mezzetti, Valentina Noviello Maria Parente Carmen Sossi, diretti da Alessia Oteri.

L’Evento fa parte delle manifestazioni estive promosse dal Comune di Orbetello, che vede nell’associazione “Polis” e, in questo caso, la “Metis” di Roma, i realizzatori dell’evento.

Una parte importante dello stesso è il Polo Museale toscano e della Direttrice di Cosa e del suo Museo Mariangela Turchetti, che ha previsto un seguito allo spettacolo con la visita guidata gratuita al Museo per gli spettatori di “Romeo e Giulietta”.

Sostengono la manifestazione il Comune di Orbetello, La Fondazione CR di Firenze con il Patrocinio della Provincia di Grosseto.

Costo biglietto 12,00 euro intero e 8 euro per studenti

Info e prenotazioni al asscultpolis2001@libero.it o al 3472299737

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!