Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
pianista piano musica pianoforte

Le Melusine: arpa nella troniera con il Terre di Maremma Classica-Jazz Festival

13/07/17

INGRESSO OFFERTA LIBERA
:

Attenzione l'evento è già trascorso

GROSSETO – Torna il Terre di Maremma Classica-Jazz Festival (www.terredimaremmaclassica-jazzfestival.it) con il concerto inaugurale di giovedì 13 luglio alle 21.30 nella consueta sede della pro loco di Grosseto alla troniera delle Mura Medicee in piazza del popolo 3 difronte alla Guardia di Finanza.

Diverse le novità di questa sesta edizione della rassegna musicale. Anzitutto da gennaio 2017 Euromusic Classica diretta da Ugo Vittorio Cadelo è diventata sezione A.GI.MUS. di Grosseto e Maremma (www.agimus.it) riportando in città dopo decenni la più antica associazione italiana di musicisti nata a Roma nel 1949 sotto l’egida del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e del Ministero della Pubblica Istruzione.

Seconda novità è l’ingresso del Comune di Cinigiano che aggiunge il suo patrocinio ai quattro comuni presenti nel 2016 sul solco di quello che è l’obiettivo primario del Festival e cioè il coinvolgimento ad ogni nuova edizione di un nuovo comune della nostra provincia.

Nel Comune di Cinigiano e più precisamente nella frazione di Monticello Amiata si terrà, al santuario della Madonna Val di Prata il 1° dei due concerti dedicati all’organo con la presenza del M°Ennio Cominetti – star internazionale di questo meraviglioso strumento – e del baritono Giovanni Guerini.

Altra novità è il sostegno della pro loco di Roselle grazie alla quale il 21 luglio il Festival approderà per la prima volta al Parco Archeologico di Roselle per un doppio concerto con protagonisti il Direttore Artistico della rassegna M° Marcello Appignani che presenterà il suo nuovo CD “Solo Chitarra” ed a seguire il duo “LA MUSICA DELL’ANIMA” composto da Mimmo Sparacio chitarra finger style e weissenborn lap steel e Cornelia Pizzullo violino.

Il cartellone di quest’anno quindi è particolarmente variegato sia dal punto di vista musicale che per le nuove location che toccheranno il cuore del pubblico.
Al concerto di questa sera saranno protagoniste il duo le Melusine composto da Elisa
Malatesti voce mezzosoprano e arpa da ginocchio e Antonella Natangelo voce soprano e arpa celtica.

Si esibiranno in un concerto estremamente originale e raffinato dal titolo CELTIC WAVES – MUSICHE DAL MONDO CELTICO. L’intento delle due musiciste è quello di riprendere le antiche melodie dei cantori di storie d’oltre Manica, per un viaggio atrtraverso paesaggi musicali vari e variopinti che trovano la loro unione stilistica sulle corde di due arpe (particolarmente suggestiva e rara quella da ginocchio) e nelle voci di Elisa ed Antonella.

Come da tradizione del Festival il concerto è gratuito ad offerta libera
Info line 0564.409105; 334.7714007

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!