Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Vino genercia

“L’anima del vino toscano” nella serata di cultura e degustazione organizzata dal Comune in cantina

24/11/18

EVENTO GRATUITO
:
  • Tel. 0564.900409

Attenzione l'evento è già trascorso

CIVITELLA PAGANICO – Sabato 24 novembre dalle 16 nella bellissima Tenuta L’Impostino, cantina vitivinicola immersa nelle colline tra Civitella Marittima e Casale di Pari, Massimo Rustichini presenta il suo nuovo libro “L’anima del vino toscano” insieme al giornalista Elvis Felici. Il libro sarà l’occasione per conoscere le eccellenze vitivinicole del territorio grazie a una degustazione di vini locali che sarà offerta insieme a un buffet di prodotti tipici. Tra gli ospiti ci saranno Antonio Stelli, delegato AIS Grosseto, e una rappresentanza della Condotta Slow Food Grosseto. L’evento, aperto a tutti, è organizzato dal Comune di Civitella Paganico in collaborazione con Imprimatur editore e con la rivista enogastronomica Oinos – Vivere di Vino.

«È un vero piacere ospitare Rustichini non solo per la sua competenza nel mondo del vino, ma anche perché è un nostro conterraneo originario di Casal di Pari» – commenta la Sindaca Alessandra Biondi che aggiunge: «Il suo libro ci dà l’occasione per parlare del nostro vino. La nostra zona è interessata da una produzione vinicola altamente qualificata. Siamo nella terra della Doc Montecucco che quest’anno compie vent’anni. Solo a Civitella Paganico abbiamo 14 produttori di vino autorizzati, più altri produttori; molti di loro seguono i rigidi disciplinari Montecucco Doc e Sangiovese Docg, ottenendo vini di grande qualità, apprezzatissimi nei mercati esteri per le loro caratteristiche. Senza dimenticare la storica Nannoni Grappe in località Aratrice. – continua Alessandra Biondi – Medie e piccole aziende con grandi potenzialità che rappresentano la tipicità del territorio e lo raccontano nel mondo attraverso i profumi e i sapori dei loro prodotti. Per questo – conclude la Sindaca – abbiamo voluto accostare alla presentazione del libro una vetrina per i nostri vignaioli che ringraziamo per la disponibilità. Questo evento sarà una piacevole occasione per far apprezzare i loro vini».

Il Libro. Cos’è l’anima del vino? Rispondendo a questa domanda l’autore Massimo Rustichini, insieme al giornalista Elvis Felici, ci condurrà in un affascinante viaggio in terra toscana alla ricerca di persone e vini che non hanno ancora venduto l’anima al diavolo dell’omologazione e dell’appiattimento collettivo. 59 protagonisti che hanno prodotto 66 vini con l’anima; a ogni produttore sono dedicate due pagine del libro. Una guida di viaggio nel mondo delle aziende vinicole anche molto piccole, dove non mancano le presenze femminili, che l’autore impreziosisce con riferimenti alla storia dei luoghi e interessanti accenni sul patrimonio artistico e culturale presente in Toscana.

Tra i 59 produttori di cui si parla nel libro, troviamo due aziende di Civitella Paganico: la Tenuta L’Impostino che ospita l’evento e la Fattoria Capannacce a Pari; citate anche la piccola trattoria Da Rosanna a Casale di Pari e le terme di Petriolo. Nel libro sono presenti anche altre aziende della provincia di Grosseto, a Pitigliano, Manciano, Scansano e Seggiano, e del senese con particolare riferimento a Montalcino.

Massimo Rustichini, nato a Casale di Pari, risiede da sempre al confine tra Liguria e Toscana, tra Sarzana e Massa Carrara. Sommelier AIS, è stato consulente di molte aziende vitivinicole italiane oggi sulla cresta dell’onda. Nel 1986 è stato collaboratore della prima edizione della Guida dei vini d’Italia del Gambero Rosso. Rustichini ha fatto della passione e dell’esperienza nel campo dei vini il suo lavoro per oltre quarant’anni; attualmente è tornato a dedicarsi alla scrittura. “L’anima del vino toscano”, pubblicato a giugno da Imprimatur e distribuito da Mondadori, è la prima parte del racconto molto più complesso e articolato dedicato all’anima del vino italiano che sarà edito, di anno in anno, a puntate.

La presentazione del libro – sabato 24 novembre – inizierà alle 16 nella sala degustazioni della Tenuta L’impostino. Saranno presenti, oltre al sindaco del Comune di Civitella Paganico, il vicesindaco e assessore alle attività produttive, Alberto Savoi e l’assessore al turismo e alla cultura, Piero Cortecci. Dopo la presentazione, si potrà visitare la barriccaia con l’enologo della tenuta. Per finire sarà offerta una degustazione di vini locali accompagnata da un rinfresco a base di prodotti tipici. Le aziende vitivinicole che partecipano alla degustazione sono: Poggio L’Apparita, Sapori di Monte Antico, Poggio al Gello di Alda Chiarini, Fattoria Capannacce, Azienda agricola Borri Cesare, Tenuta L’Impostino, Tenuta di Paganico, Il Civettaio.

Per informazioni: Comune di Civitella Paganico tel. 0564.900409; pagina Facebook Comune di Civitella Paganico.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!