Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Don Lorenzo Milani

La storia di don Lorenzo Milani protagonista dell’incontro “Si può fare” voluto dagli studenti

21/12/17

EVENTO GRATUITO
: - Inizio ore 18

Attenzione l'evento è già trascorso

PITIGLIANO – “Si Può Fare!” la storia di don Lorenzo Milani va in scena grazie agli studenti dello Zuccarelli di Pitigliano. L’istituto presente sui tre comuni di Pitigliano, Sorano e Manciano, invita a riflettere sulla figura molto attuale di Don Milani e sul suo insegnamento con un evento, il giorno 21 dicembre alle ore 18, presso i locali di Pitigliano dell’I.S.I.S. “F. Zuccarelli”. Si tratta di una conferenza-spettacolo, dal titolo “Si Può Fare!”, ed è una riflessione sul diritto all’istruzione, sulla scuola dell’inclusione, sulla figura di Don Lorenzo Milani e l’esperienza di Barbiana.

Gli studenti e gli insegnanti, lavorando ad un progetto di ampliamento dell’offerta formativa, leggendo le parole di Don Milani hanno riflettuto, ricostruendo la storia di don Lorenzo e la vita della scuola di Barbiana, facendo riferimento a Lettera a una professoressa. È emersa l’idea di una scuola a misura di tutti, dove c’è spazio per i più deboli in modo da favorire l’inclusione.

A cinquant’anni dalla sua morte molte cose sono cambiate ma, attraverso questo progetto, don Milani permette ancora di dare centralità alla questione dell’importanza della cultura e del diritto di ogni individuo all’istruzione, aiutando a ribadire che un compito cardine della scuola è dare a tutti la “capacità di parola”.

Nel mese di marzo, presso la sede di Pitigliano dell’Istituto “F. Zuccarelli” sarà organizzato un convegno in cui sarà presente Vanessa Roghi, di origini grossetane, autrice di documentari per la “Grande Storia” di Rai 3 e docente di storia contemporanea all’Università degli Studi Roma Tre, nonché autrice del libro La lettera sovversiva.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!