Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...
Cava di Roselle

La storia del cinema raccontata in dieci canzoni: ecco il nuovo appuntamento con “Libri in Cava”

01/08/18

EVENTO GRATUITO
: Cava di Roselle 42.796062, 11.157078 - Inizio ore 21,30

Attenzione l'evento è già trascorso

ROSELLE – La storia del cinema, le curiosità ad esso legate, il suo fascino. Sono questi gli elementi dell’appuntamento con “Libri in Cava”, in programma mercoledì 1 agosto, alla Cava di Roselle. Ospite della serata, infatti, sarà Giovani Bogani, giornalista e scrittore, che presenta il suo libro “Cinema, Che storia!” attraverso dieci canzoni che hanno fatto, appunto, la storia del cinema.

Il libro. Che ci fanno insieme un clown, un mercante di pelli e quattro fratelli che riparano biciclette? Sembrerebbe l’inizio di una barzelletta, ma non è così. La risposta è il cinema. Vi siete mai chiesti cosa l’uomo è stato disposto a fare, quanto lontano si è spinto, per catturare il movimento, per fermare il tempo, per ricrearlo nella sua fluidità? Quanti sforzi, quante scoperte fantastiche per arrivare al cinema? O ancora quale segreto nascondeva Vittorio De Sica sul set di uno dei suoi film? O come la notte di Halloween del 1938 milioni di americani pensarono di essere attaccati dai marziani? Ecco, in questo piccolo manuale troverete le risposte. Un viaggio dentro il cinema raccontato, non spiegato e rimarrete sorpresi di quanto sarà stato semplice carpire l’essenza, il respiro del cinema.

Giovanni Bogani è critico cinematografico del quotidiano “La Nazione”. Ha collaborato con numerose riviste nazionali e internazionali, da “Film tv” a “Variety”, e con numerosi quotidiani dal “Messaggero” a “Libero” e siti web specializzati, tra cui MyMovies. Ha pubblicato saggi sui registi Wenders, Altman, Tarkovskij, Antonioni e sugli scrittori Calvino e Tondelli. Collabora con la rubrica televisiva di Rai uno “Cinematografo”, condotta da Gigi Marzullo. Ha scritto la monografia sul regista inglese Peter Greenaway per Il Castoro, e ha pubblicato numerosi romanzi. Ha pubblicato, per Cult editore, il manuale di sceneggiatura “Ciak, si scrive”. Ha vinto i premi nazionali “Domenico Meccoli” e “Adelio Ferrero” per la critica cinematografica, e il premio “Renzo Montagnani” alla carriera.

I prossimi appuntamenti. Giovedì 2 agosto doppio appuntamento con la memoria, per la serata organizzata in collaborazione con il Festival Resistente: alle 21.30 presentazione della raccolta “L’identità” (Edizioni Effigi), frutto del quarto bando letterario dell’associazione Festival Resistente che raccoglie racconti e poesie e, a seguire, proiezione del documentario “Beo” di di Stefano Viali e Francesca Pirani. Vincitore del Riff – Rome Independent Film Festival racconta, dalla voce del protagonista, classe 1920, la storia di Beo. Venerdì musica dal vivo con la cover band Tutta colpa di Vasco, che porterà l’ascoltatore in un viaggio nella discografia del rocker emiliano, mentre sabato sonorità pop e new wave con il concerto di Corrado Re. Tutte le serate sono a ingresso libero.

Informazioni. La Cava è aperta dalle 19.30 con il cocktail bar e il ristorante, che propone piatti a base di prodotti del territorio e privilegia la filiera corta. Per info e prenotazioni 348 4800409 – www.cavaroselle.net. La Cava si trova in strada Chiarini a Roselle (Grosseto).

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!